ARROSTO DI VITELLO IN PENTOLA

L’arrosto di vitello in pentola è il classico piatto della domenica, quello da portare in tavola nelle grandi occasioni: un pranzo in famiglia oppure con degli ospiti oppure ancora le festività natalizie. Nonostante queste caratteristiche non è difficile da preparare e non ci sono passaggi difficili, occorre soltanto un po’ di tempo, ma ne vale davvero la pena. Infatti il risultato sarà una carne morbida e saporita, arricchita dal sughetto di cottura. Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si preparano.

arrosto di vitello in pentola
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

800 g vitello
1 bicchiere vino bianco
2 foglie alloro
1 spicchio cipolla
Mezza carota
1 spicchio aglio
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
1 bicchiere acqua

Strumenti

1 Pentola – con coperchio
1 Coltello

Preparazione dell’arrosto di vitello in pentola

Innanzitutto prendete la carne e massaggiatela per qualche minuto con un po’ di olio. Poi in una pentola fate soffriggere la carota, l’aglio e la cipolla ed aggiungete la carne. Fatela quindi risolare a fiamma alta su tutti i lati. A questo punto sfumate con il vino bianco, salate ed aggiungete l’alloro. Quindi abbassate la fiamma, coprite con il coperchio, aggiungete un po’ di acqua e fate cuocere per circa 45 minuti. Una volta cotto, toglietelo dalla pentola, lasciatelo raffreddare un po’ e dopo tagliatelo a fette con un buon coltello. Intanto filtrate anche il sughetto dell’arrosto e versatelo nuovamente nella pentola. Infine rimettete sul fuoco l’arrosto tagliato a fettine e scaldatelo per qualche minuto: servitelo caldo.

Note

Conservazione dell’arrosto di vitello in pentola

Potete conservarlo per circa 3 giorni in un contenitore ermetico oppure coperto da pellicola.

Consigli

L’arrosto in pentola è una ricetta molto pratica, infatti potete cuocere in anticipo la carne e riscaldarlo nel sughetto al momento di servirlo.

Ti piace la mia cucina? Allora segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Se ti è piaciuta questa ricetta, allora prova anche l’arrosto di maiale alle nocciole.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.