Ciambella all’arancia

Oggi ti propongo questa deliziosa ciambella all’arancia, morbida e profumatissima.

Ieri mi sono arrivate delle arance biologiche dalla Calabria ed allora mi sono messa all’opera!

Questa ciambella ti conquisterà al primo morso; è l’ideale per una colazione sana o una merenda diversa dal solito. Una ciambella semplice da preparare, con ingredienti che tutti abbiamo in casa e con l’aiuto delle fruste elettriche, la tua ciambella sarà pronta in un batter d’occhio!

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

150 g farina 00
60 g amido di mais (maizena)
100 g zucchero semolato
100 g burro
2 uova
2 arance (biologiche, di media grandezza)
1 bustina lievito in polvere per dolci
zucchero a velo (per decorare)

Passaggi

Cominciamo con le arance: laviamole bene sotto l’acqua corrente e con l’aiuto di una spazzola.

Asciughiamole bene e ricaviamone la buccia con un pelapatate per evitare di asportare anche la parte bianca che, altrimenti, renderebbe amara la ciambella; mettiamole nel frullatore.

Eliminiamo la parte bianca (l’albedo) e anche la pellicina esterna ed eventuali semi, ricavando la polpa delle arance e uniamole alle scorze nel frullatore. Azioniamo e riduciamo in purea: teniamo da parte.

Adesso possiamo accendere il forno a 180° e imburrare il nostro stampo per ciambella.

Procediamo facendo sciogliere il burro in un pentolino, a fuoco medio.

Mettiamo insieme in una ciotola lo zucchero semolato e le uova, lavoriamo con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e poi sempre a fruste azionate, versiamo a filo il burro sciolto e la purea di arance.

Procediamo con la farina setacciata e la fecola; infine aggiungere il lievito.

Versiamo il composto nello stampo per ciambella e inforniamo per 25-30 minuti.

Una volta pronta lasciare raffreddare nello stampo.

Decorare con dello zucchero a velo e gustate! 🙂

Variazioni e consigli

Potete sostituire il burro con 80 g di olio di semi.

Se volete rendere la vostra ciambella ancora più golosa, potete preparare una glassa al cioccolato mettendo sul fuoco 140 ml di latte e metà della quantità di zucchero e lasciare raggiungere quasi il bollore. Versate poi 170 g di cioccolato fondente a pezzi e fate sciogliere, mescolando con un cucchiaio di legno. Una volta sciolto togliete dal fuoco e lasciate intiepidire prima di utilizzarla.

Se cerchi altre idee per la colazione, leggi anche la ricetta dei miei muffin alla zucca e mandorle o la crostata integrale alla confettura di mirtilli

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Ciambella all’arancia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.