Crea sito

TORTINO AL CIOCCOLATO CON CUORE MORBIDO

ricetta cuore caldo

Ricetta cuore caldo, il tortino al cioccolato con cuore morbido più buono che c’è. E’ il dolce preferito da mia figlia Alice e ne tengo sempre qualcuno di scorta in freezer per accontentare le sue voglie improvvise anche se devo essere sincera servono pochissimi minuti per prepararlo e giusto 12 minuti per cuocerlo.
Il Tortino al cuore caldo viene preparato con tanto cioccolato fondente, poca farina, uova, zucchero a velo, un po’ di burro, si monta il composto e si inforna, niente di più facile.
L’unica difficoltà della ricetta tortino al cioccolato è la cottura, bisogna trovare i minuti esatti in base al proprio forno e il gioco è fatto. Il mio forno, ad esempio, li cuoce in appena 12 minuti a 180°, consiglio comunque di non superare i 15 minuti per evitare di cuocere troppo il dolce.
Una volta trovati i minuti di cottura esatti facendo la prova con un solo tortino, sono sicura che non dovrete più ricorrere a trucchetti come mettere dei pezzetti di cioccolato all’interno dell’impasto.
Potete preparare la ricetta tortino al cioccolato con cuore caldo anche senza glutine, vi basterà sostituire i grammi di farina con una farina senza glutine o farina di riso.
Questo dolce è un vero e proprio soufflè al cioccolato, morbido e cremoso che si scioglie letteralmente in bocca.
Dato che sono molto curiosa, ho scoperto che la ricetta del cuore caldo è stata inventata in Francia da un cuoco nei lontani anni ’80 e che impiegò un paio di anni per arrivare a perfezionare questa ricetta.
Se state cercando la ricetta più buona del tortino con cuore caldo, siete nel posto giusto, la mia ricetta vi lascerà senza fiato.
Monica
Provate anche la TORTA CIOCCOLATOSA QUI.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI TORTINO AL CIOCCOLATO

Per l’impasto
  • 170 gcioccolato fondente al 70%
  • 90 gzucchero a velo
  • 2uova
  • 1 baccavaniglia
  • 80 gburro (oppure 70 ml di olio di semi di girasole)
  • 15 gcacao amaro in polvere
  • 30 gfarina (anche senza glutine)

Per imburrare

  • q.b.burro (oppure olio)
  • q.b.cacao amaro in polvere (oppure farina)

Per decorare

  • q.b.zucchero a velo
  • q.b.lamponi (o altra frutta fresca )

Strumenti

  • 4 pirottini in alluminio

COME PREPARARE IL CUORE CALDO

  1. Per preparare i tortini al cioccolato per prima cosa spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo in una bastardella (io ho questa QUI) e portate a bagno maria sul fuoco in un recipiente leggermente più grande contenete acqua calda e fate sciogliere mescolando con una spatola.

  2. Quando il cioccolato è sciolto unite anche il burro e fate sciogliere anche questo, mescolate bene e togliete dal fuoco.

  3. Nel frattempo, montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero a velo e i semi della bacca di vaniglia. Quando il composto è chiaro e spumoso versate a filo il cioccolato fuso e continuate a montare.

  4. Per ultimi incorporate la farina e il cacao amaro setacciati e mescolate bene fino a ottenere un composto cremoso e senza grumi.

  5. Versate l’impasto all’interno dei 4 pirottini (io uso questi QUI) precedentemente imburrati e spolverizzati con del cacao amaro. Non metto la farina perché altrimenti quando sono cotti rimangono bianchi in alcuni punti ma se non avete abbastanza cacao va bene anche la farina.

  6. A questo punto infornate a 180°, a forno statico preriscaldato, per circa 12/15 minuti.

  7. La vera difficoltà del tortino al cioccolato è proprio nella cottura e come sapete, ogni forno cuoce in maniera diversa. Il mio ad esempio cuoce il tortino dal cuore morbido in 12 minuti ma ho dovuto fare alcune prove. Il rischio è quello di cuocere troppo il dolce e di ottenere un tortino asciutto all’interno, quindi il mio consiglio è di cuocerne solamente uno e verificare la cottura, poi una volta trovato il tempo esatto potete cuocerli tutti insieme.

  8. Infine sfornate e sformate il tortino cuore morbido su un piatto da portata, spolverizzare con dello0 zucchero a velo e servire ancora caldo.

Consigli e varianti:

Il tortino dal cuore morbido si conserva crudo per 24 ore in frigo coperto da pellicola oppure potete conservarlo un paio di mesi in freezer e averlo pronto all’occorrenza. In questo caso vi consiglio di fare ulteriormente una prova di cottura con i tortini surgelati.

Potete spolverizzare i tortini caldi anche con cacao amaro o zuccherato o accompagnarli con una pallina di gelato o della crema al mascarpone.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.