Crea sito

Scaloppine ai funghi

Scaloppine ai funghi

Le Scaloppine ai funghi sono un secondo piatto molto veloce da preparare in ogni occasione. Sono buonissime sia con la carne bianca che con la  rossa anche se risultano più tenere con la prima.

 

Categoria: secondi

Tempo di preparazione: 10 min.

Tempo di cottura: 20/25 min.

Difficoltà: facile

Costo: basso

 

Occorrente per 4 persone:

  • 4 fette di carne bianca o rossa
  • 450 g di funghi champignon
  • 2 spicchi di aglio
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 1/2 limone (il succo)

Preparazione:

Per prima cosa, lavate la carne,  tamponatela con della carta assorbente,  e se necessario, appiattitela con il batticarne. Salate e passate le fette nella farina, poi lasciatele da parte e dedicatevi alla pulizia dei funghi, oppure utilizzate quelli già affettati e puliti oppure quelli surgelati.

Mettete in una padella gli spicchi di aglio privati della pellicina con un po’ di olio e lasciate insaporire, poi versate i funghi. Nel caso utilizziate quelli surgelati, rilasceranno più acqua di quelli freschi, quindi eliminatela prima di aggiungere la carne.

Quando i funghi avranno preso colore, adagiate sopra le fettine infarinate e spruzzate con il succo del limone. Lasciate cuocere da entrambi i lati per circa 10 minuti, muovendo delicatamente con il mestolo per fare spazio tra i fughi in modo tale che si cuociano bene.

Dopodiché, alzate la fiamma leggermente e fate rosolate la carne.

Infine, togliete dal fuoco, impiattate, spolverizzate con del prezzemolo tritato finemente e servite le Scaloppine ai funghi.

Consigli:

Se trovate difficoltosa la cottura dei funghi e della carne contemporaneamente, provate a farla separata in due padelle differenti, poi impiattate le fettine e mettete sopra i funghi.

 

 

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.