Torta soffice

Torta soffice, il classico dolce da prima colazione. Ingredienti semplici, che tutti sicuramente avete in casa. Gli amici di Instagram hanno visto in diretta questa torta che in realtà si fa in 5 minuti ma io tra una chiacchiera e l’altra ce ne ho messi almeno 20. L’unica accortezza che vi do per questo dolce, è di tirate fuori il burro circa 45 minuti prima dell’utilizzo perché dev’essere morbido e facilmente lavorabile. Seguitemi che vi racconto come lo preparo.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4/6
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 150 g Farina
  • 50 g Fecola di patate
  • 130 g Zucchero
  • 80 g Burro
  • 50 ml Latte
  • 2 Uova
  • 10 g Cremor tartaro
  • 1 pizzico Bicarbonato
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Prima di tutto lavorate il burro morbido con lo zucchero, quindi aggiungete le uova una alla volta.

  2. Aggiungete la farina e la fecola setacciate ( io non lo faccio quasi mai, fate i bravi), e mescolate bene.

  3. Versate il latte e per ultimo il cremor tartaro insieme al bicarbonato (io ne avevo un tipo già pronto, per cui leggete le istruzioni) facendo attenzione che non formi fastidiosi grumi.

  4. Quando il composto assumerà al consistenza di una crema pasticcera bella soda, versatelo nello stampo imburrato e infarinato. Io ho utilizzato uno stampo da plum-cake da 20 cm, per queste dosi va bene uno stampo tondo da 18 cm. Per uno stampo da 24/26 cm raddoppiate le dosi.

  5. Infornate a 180°, a forno caldo, per circa 30 minuti. Verificate la cottura con uno stuzzicadenti e copritelo con un foglio di alluminio se dovesse scurire.

  6. Infine, sfornate e lasciate raffredddare completamente, quindi spolverizzate con lo zucchero a velo e servite la Torta soffice.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Penne alla norcina Successivo Zuppa ceci e zucca