SPIEDINI DI GAMBERI AL FORNO

spiedini di gamberi al forno secondo piatto facile e gustoso

Oggi ho preparato gli spiedini di gamberi al forno, un secondo piatto di pesce super facile e gustoso che stupisce sempre tutti.
Per realizzare la ricetta degli spiedini di gamberoni ho utilizzato le code di gamberoni che sono più grandi e cicciotte rispetto ai gamberetti ma potete usare anche i gamberi o le mazzancolle, infatti come ho già spiegato in altre mie ricette, la differenza tra sta solo nella grandezza che ne determina anche il prezzo finale.
Gli spiedini di gamberi sono tra i secondi di pesce che preferisco, sono facilissimi, veloci e profumano di mare, inoltre come sapete, sono colorati e io adoro portare il cibo colorato a tavola.
Se vi state chiedendo come si preparano gli spiedini di gamberi surgelati vi svelo subito che la preparazione è la medesima, vi consiglio di far scongelare i gamberi e di procedere alla pulitura come se fossero freschi.
Sono sicura che già avete l’acquolina in bocca e allora seguitemi che vi racconto come si preparano.
Monica
Provate anche i GAMBERI GRATINATI QUI e gli SPIEDINI DI CALAMARI E GAMBERI QUI.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

84 gamberi (vanno bene le code di gambero o mazzancolla)
q.b. pane grattugiato
1 limone
q.b. olio extravergine d’oliva
1 ciuffo prezzemolo
q.b. sale

Strumenti

1 Spiedini
1 Attrezzo a punta

Passaggi

Come si preparano gli spiedini di gamberi al forno

Per prima cosa dovrete pulire i gamberi, io ho usato le code di mazzancolla, molto più economiche dei gamberi e gamberoni e abbastanza grandi da rendere lo spiedino appetitoso. Se invece usate i gamberi, staccate la testa, poi eliminate le zampette e la coda e sfilate il carapace (la buccia). Incidete sul dorso e sfilate il filo intestinale (quello nero). Potete effettuare questa operazione con un attrezzo che vi faciliterà la vita, come questo QUI. Sciacquate sotto il getto di acqua e tamponate con carta assorbente,

A questo punto mettete i gamberi in una ciotola e conditeli con sale, olio, succo di limone e prezzemolo tritato finemente. Potete anche far marinare una mezz’oretta, saranno più saporiti.

Spolverizzate i gamberi con del pane grattugiato, ne serviranno circa 4 cucchiaio e infilate 7 gamberi per ogni spiedino di legno (io uso questi QUI)

Disponete gli spiedini di gamberetti sulla leccarda rivestita di carta da forno, irrorate con olio extra vergine di oliva e infornate a 200°, forno ventilato preriscaldato, per circa 8 minuti.

Infine sfornate e servite su un letto di lattughino e qualche fetta di limone.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.