Sbriciolata alla Nocciolata

La Sbriciolata alla Nocciolata e’ un dolce di una bontà infinita. Io lo preparo con la mia base di frolla classica che rimane friabile e il ripieno super goloso. Quando avete bisogno di coccolarvi, questo dolce è un vero comfort food. Veloce e facile da preparare, anche insieme ai bambini che si divertiranno un mondo con tutte quelle briciole. Seguitemi, che vi racconto come preparo la Sbriciolata alla Nocciolata.

Monica

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30/35 minuti
  • Porzioni:
    8/10
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Lavorate velocemente il burro a pezzetti insieme alla farina, aggiungete lo zucchero e le uova, il lievito e amalgamate tutto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbriciolato. Potete effettuare questa operazione con un food processor o  un mixer.

  2. Versate metà del composto di briciole in uno stampo da 22/24 cm imburrato e infarinato, versate la crema di nocciole fatta leggermente scaldare a bagno maria, facendo attenzione a non arrivare troppo vicino al bordo.

  3. Ricoprite con l’altra metà dell’impasto di briciole e infornate a 180°, a forno caldo, per circa 30/35 minuti. Dopo circa 15 minuti, coprite la superficie con un foglio di carta alluminio che rimuoverete due minuti prima di sfornare la Sbriciolata alla Nocciolata.

  4. Infine, sfornate, lasciate raffreddare completamente e spolverizzate con dello zucchero a velo, quindi servite.

Note

Consigli:

Se volete, potete decorare con 30 grammi di granella di nocciole per rendere questo dolce ancora più goloso.

Vi è piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Crostata con confettura di zucca Successivo Radicchio rosso gratinato

Sbriciolata alla Nocciolata

La Sbriciolata alla Nocciolata e’ un dolce di una bontà infinita. Una base di frolla friabile che si scioglie in bocca con un cuore di morbida crema Nocciolata di Rigoni Asiago preparata con materie prime biologiche e selezionate, per un gusto pieno e avvolgente che vi costringerà a chiederne una seconda fetta! 🙂

dscn5705logo

 

Categoria: dolci

Tempo di preparazione: 30 min.

Tempo di riposo: 30 min.

Tempo di cottura: 35  min.

Difficoltà: facile

Costo: basso

 

Occorrente:

Preparazione:

Prima di tutto, preparate la frolla come descritto nella ricetta, quindi fatela riposare in frigo al meno mezz’ora prima dell’utilizzo.

Nel frattempo preriscaldate il forno a 180°, in modalità statica, poi bagnate sotto l’acqua corrente il foglio di carta da forno, strizzatelo e rivestite lo stampo da dolci. Tamponate con della carta assorbente o un canovaccio l’acqua in eccesso.

Trascorso il tempo di posa, prelevate la frolla dal frigo, e ponetela su un piano di lavoro pulito, dividetelo a metà e stendete il primo pezzo di frolla della misura adatta ad entrare nello stampo, poi aggiustatela con i polpastrelli creando un leggero bordo lungo tutta la circonferenza

Disponete la Nocciolata sulla base di frolla lasciando 1 cm dal bordo.

Con l’altra metà dell’impasto, formate tante briciole con le quali ricoprirete tutta la superficie della torta.

Dopodiché infornate, per circa 35 minuti. Se la torta dovesse scurirsi, aprite velocemente il forno e coprite con della carta alluminio.

Infine, sfornate, lasciate raffreddare completamente, spolverizzate con dello zucchero a velo e servite la Sbriciolata alla Nocciolata.

Consigli:

Se volete, potete arricchire il ripieno, aggiungendo circa 50 g di nocciole sbriciolate, vi piacerà il contrasto tra la morbida crema e il croccante delle nocciole.

Questa ricetta è stata preparata in collaborazione con Rigoni Asiago nella quale ho utilizzato l’insuperabile Nocciolata che potrete trovare anche nella versione SENZA LATTE. 

rigoni_logo-copia300

 

Vi è piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Zuppa di cicerchie con radicchio rosso e pancetta Successivo Torta salata mozzarella mortadella e radicchio rosso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.