Crea sito

Monte Bianco

Monte Bianco

Monte Bianco, una montagna di pura bontà! Un dessert, a base di castagne e panna,  di origine francese che già nel 1475 fece capolino nei primi libri di cucina italiana (fonte Wikipedia). Conosciuto in molti paesi, ne esistono diverse versioni, ed io oggi vi presento la mia personale interpretazione di questa delizia alle castagne. Devo ringraziare la mia amica Patrizia, per avermi regalato delle ottime castagne e per avermi suggerito questa meravigliosa idea. Seguitemi che vi spiego come realizzare il Monte Bianco

.
Monica
Non perdete anche la torta paradiso alle castagne o la mattonella alle castagne.
Mi raccomando seguitemi sulla mia pagina Instagram QUI vi aspetto con tanti contenuti inediti.
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCastagne
  • bacca di vaniglia
  • 500 mlLatte
  • 10 gCacao amaro in polvere
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 500 mlPanna fresca liquida
  • q.b.Gocce di cioccolato fondente

Preparazione

  1. Per realizzare il Monte Bianco, per prima cosa dovrete lessare le castagne per circa 30 minuti. Scolatele e pelatele, dovrete eliminare anche la pelicina interna, se si dovressero rompere non importa, potete anche sbriciolarle.

    Mettete le castagne pelate in una casseruola e aggiungete il latte, i semi della bacca di vaniglia e 2 cucchiai di zucchero e portate sul fuoco.

    Fate cuocere, mescolando continuamente fino a quando il latte si sarà ritirato e il composto sarà divenuto cremoso. Frullate con il minipimer per eliminare i pezzeti rimasti integri. Togliete dal fuoco e fate raffreddare, quindi aggiungete il cacaco amaro e amalgamate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete in frigo a compattare per almeno mezz’ora.

    Trascorso il tempo di posa, montate la panna con 2 cucchiai di zucchero e con l’aiuto di una sac a poche o una siringa da dolci, dispotela al centro di un piatto da portata formando una piccola montagna, lasciatene da parte un po’ per decorare il dolce.

    Riprendete il composto di castagne e mettetelo in uno schiacciapate a fori piccoli e formate tanti vermicelli con i quali ricoprirete la montagna di panna. Il mio consiglio è quello di partire dalla base fino a ricoprire la cima, mantenendo la forma di una montagna.

    Con la sac a poche con il beccuccio a forma di stella, decorate con la panna formando dei ciufetti sparsi in qua e in là. Su ogni ciuffetto di panna mettete una goccia di cioccolato. Mettete in frigo il monte bianco fino al momento di servire.

     

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.