Crea sito

Lonza all’arancia,ricetta sfiziosa

La lonza all’arancia è una ricetta gustosa e sfiziosa che può risolvervi in poco tempo la preparazione di un pranzo o di una cena, facendo, allo stesso tempo, una bella figura. Come avrete capito dalle mie ricette, io amo le arance, per il loro profumo e per le loro proprietà salutari. Le arance rappresentano una importante fonte di vitamine: soprattutto la vitamina C e la A e per il fabbisogno giornaliero di vitamina C, basta consumare 2 o 3 arance al giorno. La vitamina C è importante innanzitutto perché contribuisce a rafforzare il sistema immunitario e aiuta quindi a prevenire raffreddori e malattie da raffreddamento. L’arancia è particolarmente ricca di terpeni che, assunti regolarmente in una dieta ricca di frutta e verdura, si sono rivelati molto efficaci nella prevenzione dei tumori del colon e del retto. La vitamina B invece combatte l’inappetenza e favorisce la digestione, (basta infatti realizzare un decotto ottenuto cuocendo in un litro di acqua due o tre bucce d’arancia, per combattere la cattiva digestione), mentre i caroteni, precursori della vitamina A, sono utili per la salute degli occhi, della pelle e nella prevenzione delle infezioni.

Lonza all'arancia

Lonza all’arancia

Ingredienti per 4 persone:

  • 650 g di lonza a fette
  • 1 scalogno
  • il succo di 2 arance
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 40 g di burro
  • 1 dado da brodo
  • farina 00 q.b.

Preparazione:

Infarinate le fette di lonza e nel frattempo fate soffriggere in una padella lo scalogno tritato con l’olio, il burro e il dado. Dopo aver infarinato le fette di lonza mettetele in padella e fatele rosolare, ben bene,  da entrambi i lati. Spremete, ora, il succo delle due arance e versatelo in padella, quando le fette di lonza saranno ben rosolate. Fate andare, la lonza all’arancia, a fuoco basso per circa 30 minuti, fino a quando il succo d’arancia non si sarà ristretto, rigirandola ogni tanto. Io non ho aggiunto sale perché il dado dà già sapore. A cottura ultimata, servite la lonza all’arancia, ben calda, decorata con delle fette d’arancia. Un contorno che si accompagna alla lonza all’arancia, può essere un puré di patate, delle patate stufate (cliccate qui per la mia ricetta) o della semplice insalata mista. E’ un secondo piatto profumato, salutare ed economico!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.