Crea sito

Gelatine di Frutta

Sta arrivando la Befana, e quest’anno, invece che comprare le caramelle ho deciso di farle in casa. Sì, perchè fare le gelatine di frutta è semplicissimo e hanno un gusto spettacolare. In più ci vuole davvero pochissimo tempo per realizzarle e quindi perchè no? Meglio farle in casa piuttosto che comprarle, saranno sicuramente più genuine!
Si può usare la frutta che più si preferisce, basta frullarla e filtrarla, poi si aggiunge un pò di zucchero e la gelatina, poi si ripongono in frigorifero per qualche ora.
Si possono fare la sera prima e al mattino, al risveglio saranno pronte e squisite! Venite a scoprire quelle che ho deciso di preparare io: gelatine al mandarino e gelatine al limone!

gelatine di frutta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le gelatine al mandarino:

  • 160 mlSucco di mandarino
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • 12 gGelatina in fogli
  • q.b.Zucchero per decorare

Per le gelatine al limone:

  • 150 mlSucco di limone
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 12 gGelatina in fogli
  • q.b.Zucchero per decorare

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le gelatine di frutta con qualche ora di anticipo, meglio se la sera prima e così al mattino saranno pronte.

Per le gelatine al mandarino:

  1. 1. Per preparare le gelatine al mandarino iniziate spremendo i mandarini per avere alla fine 160 ml di succo.

    2. Riponetelo all’interno di un pentolino in cui andate ad aggiungere anche lo zucchero.

    3. Accendete la fiamma e fate scaldare in modo che si sciolga lo zucchero.
    Nel frattempo mettete la gelatina in acqua fredda.

    4. Aggiungete un cucchiaio di succo di limone nel pentolino dove si sta scaldando il succo di mandarino.
    Prendete la gelatina che si sarà ammorbidita e strizzatela, aggiungetela al succo nel pentolino e mescolate.

    Ecco, non serve fare altro, la ricetta è già finita, basta riporre il succo in un contenitore, potete usare gli stampi in silicone da cioccolatini, oppure le vaschette per i cubetti di ghiaccio, oppure un contenitore qualsiasi e poi quando si sarà solidificato il composto non farete altro che tagliarlo in cubetti.
    Riponete in frigorifero e il gioco è fatto.
    Velocissimo vero?

Per le gelatine al limone:

  1. 1. Spremete il succo di limone fino ad ottenerne 150 ml, riponetelo in un pentolino e fate scaldare insieme ad un cucchiaio raso di zucchero.

    2. Ponete la gelatina in acqua fredda e non appena si sarà ammorbidita strizzatela e aggiungetela al succo di limone che si sta scaldando. Mescolate finchè non si sarà sciolta la gelatina.

    Avete già finito, sono bastati pochissimi minuti vero? Ora dovete solamente versare il composto in uno stampo in silicone, di quelli che vengono usati per i cioccolatini, oppure una vaschetta per il ghiaccio, oppure potete versarlo in un contenitore qualsiasi poi quando si sarà solidificato dovrete tagliarlo a cubetti.

Per la presentazione delle vostre gelatine:

  1. Prima di mangiarle cospargete le vostre gelatine di frutta con lo zucchero.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.