Crea sito

TORTA DI FICHI E MELE SENZA BURRO

TORTA DI FICHI E MELE SENZA BURRO – Ricetta di Piero BenigniQuesta torta di fichi e mele senza burro, di mia creazione, è buona, leggera e salutare, perché il burro è stato appunto sostituito con l’olio di mais. Vediamo come si prepara.

Torta di fichi e mele senza burro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 2uova
  • 170 gzucchero
  • 1mela Golden media
  • 250 gfichi maturi da mondare
  • 50 golio di mais
  • 130 mlLatte intero
  • 250 gfarina 00
  • 10 glievito per dolci (2/3 di una bustina da 16 g)
  • Scorza grattata di mezza arancia
  • 2 cucchiailiquore per dolci

Strumenti

PER LA TORTA DI FICHI E MELE SENZA BURRO VI SERVONO

  • Forno
  • Frusta elettrica
  • Tagliere
  • Ciotola
  • Coltello
  • Teglia cm 28
  • Leccapentola
  • Griglietta per far fare l’acqua al dolce

Preparazione

  1. Torta di fichi e mele senza burro

    SOPRA: la frutta tritata come necessario

  2. Torta di fichi e mele senza burro

    SOPRA: il dolce pronto per essere servito

  3. SOPRA: la base del dolce, che deve essere ben cotta

    PREPARAZIONE

    Ricetta di Piero Benigni

    Usate una mela Golden, se possibile, perché è la varietà più adatta per i dolci. Scegliete fichi ben maturi.

    Preparate subito lo stampo da cm 28: imburratelo e infarinatelo con cura. Montate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso.

    Aggiungete l’olio di semi, il latte, la farina setacciata, il lievito, la buccia grattata di metà arancia e due cucchiai di liquore da dolci.

    Come liquore potete usare Rum, Strega, Gran Marnier o Cointreau. Va bene anche il Vinsanto.

    Mescolate bene con le fruste. Tagliate a dadini piccoli le mele. Sbucciate i fichi e fateli a  pezzetti. La foto mostra bene come preparare la frutta.

    Unitela all’impasto, mischiate ancora a mano per distribuirla uniformemente, poi mettete tutto nello stampo già imburrato e infarinato.

    Mettete in forno statico già caldo a 170°C, a metà del forno in altezza e con calore sopra e sotto.

    Cuocete per circa 45 minuti, o comunque finché la superficie non sarà ben dorata.

    Fate sempre la prova dello stecchino inserendolo in profondità nel centro del dolce.

    Quando uscirà ben asciutto, potrete sfornare. Il sotto dovrà essere asciutto e ben cotto, come mostra l’ultima foto.

    Passatelo sulla griglietta a fare l’acqua e servitelo spolverato di zucchero a velo.

LINK UTILI PER PREPARARE LA TORTA DI FICHI E MELE SENZA BURRO

la cucina di piero

https://blog.giallozafferano.it/pierobenigni/torta-di-fichi-e-mele-senza-burro/

Chi volesse approfondire la conoscenza della cucina toscana, può consultare i siti:

Wikipedia Cucina toscana

Regione toscana alimentazione 

Affiliato al blog c’è il gruppo di condivisione cucina di piero e amici: iscrivetevi e partecipate con le vostre esperienze, ricette e foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.