PENNE CON CARCIOFI E GORGONZOLA

PENNE CON CARCIOFI E GORGONZOLA – Ricetta di Piero Benigni – Questo piatto di mia creazione è buonissimo e davvero delicato, con i due sapori che si uniscono perfettamente. Si fa con qualunque varietà di carciofo e sia col gorgonzola dolce che con quello piccante. È facile, anche per chi non è particolarmente bravo in cucina, ed anche economico, il che non guasta davvero.
Ricordate che le quantità di carciofi e formaggi sono calibrate per la pasta indicata. Se ne mettete di più, regolatevi in proporzione. Il piatto viene bene con qualunque tipo di pasta, lunga o corta, come pure con quella ripiena.
Le foto mostrano la preparazione per 2 persone, con ingredienti dimezzati.

Penne con carciofi e gorgonzola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gpenne
  • 5 o 6 carciofi, secondo grandezza
  • 80 ggorgonzola
  • 20 gburro
  • 1 cucchiaiomaizena o fecola di patate

Per le penne con carciofi e gorgonzola vi serviranno

  • Fornello
  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • Forchettone di legno
  • Bilancia

Ricetta di Piero Benigni

Questo piatto è semplice, facile e dal risultato garantito. Potete usare la qualità di carciofi che avete a disposizione, meglio se morelli o violetti. Ve ne serviranno 5 o 6 secondo grandezza, solo 4 se fossero particolarmente grandi. Mondateli con cura, lasciando solo 5 cm di gambo e pelatelo.

Togliete le foglie dure esterne fino ad arrivare a quelle tenere interne. Tagliate la punta con le appendici spinose e torniteli giro giro come ben mostra la foto. Fateli in quattro spicchi, eliminate il fieno interno se presente e buttateli subito in una ciotola con acqua acidulata con mezzo limone strizzato.

Quando avete finito riprendete metà degli spicchi e fateli a fettine sottili. Metteteli in padella con 2 cucchiai d’olio e 2 spicchi d’aglio solo divisi a metà e fateli andare a fuoco dolce. Nel frattempo tritate finemente i rimanenti spicchi e i gambi, metteteli in un contenitore adatto, aggiungete qualche cucchiaio di acqua e frullateli col pimer.

Se non avete il pimer, tritateli più finemente possibile, poi in ogni caso aggiungeteli a quelli in padella, rimestate e fate cuocere ancora. Se si asciugano troppo, bagnate con un po’ di vino bianco secco o acqua. Mentre cuociono preparate e pesate il burro, il parmigiano grattato e il gorgonzola, che non deve essere di più di quello indicato.

Dopo 5 minuti che i carciofi cuociono buttate la pasta nell’acqua che bolle. Dopo 10 minuti che i carciofi cuociono aggiungete il burro, che farà aderire il condimento alla pasta. Se volete che il piatto sia particolarmente cremoso, e io ve lo consiglio, aggiungete anche un cucchiaio di maizena o di fecola, poi girate bene.

In pratica, è come aggiungere un cucchiaio di besciamella. Fate cuocere ancora 5 minuti poi eliminate l’aglio. Quando le penne saranno ancora al dente, scolatele e passatele in padella. Girate bene o saltatele, aiutandovi con poca acqua di cottura della pasta.

Quando la cottura sarà perfetta, spengete e aggiungete gorgonzola e parmigiano. Rimestate bene, aggiungendo se necessario poca acqua di cottura per avere il piatto ben cremoso. Servite subito, con pepe e altro parmigiano a disposizione.

Buon appetito!




  1. Penne con carciofi e gorgonzola

    Come si mondano i carciofi

  2. Gli spicchi nell’acqua acidulata con limone

  3. Metà dei carciofi tritati finemente

  4. Penne con carciofi e gorgonzola

    Poi vengono frullati col pimer

  5. E uniti all’altra metà fatta a fettine sottili

  6. Penne con carciofi e gorgonzola

    Burro, parmigiano e gorgonzola pesati

  7. Il condimento pronto a ricevere la pasta

  8. La mantecatura finale a fuoco spento

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.