Torta rustica salata agli spinaci e ricotta.

Oggi vi propongo una squisita torta rustica, agli spinaci e ricotta, fatta con una base morbidissima.
Questa ricetta è ideale per preparare un pranzo al sacco da consumare durante la pausa pranzo in ufficio, se state organizzando un picnic o se volete una merenda per i vostri ragazzi.
Potete anche offrirlo come sfizioso antipasto o gustarlo come aperitivo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 600 gfarina 00
  • 200 gburro
  • 2uova
  • 1bicchiere di latte
  • 1cubetto di lievito
  • sale

Per il ripieno

  • 1 kgspinaci
  • 500 gricotta
  • 150 gformaggio grattugiato
  • sale
  • pepe nero

Strumenti

  • Teglia
  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Pentolino
  • Mattarello
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

Per prima cosa prepariamo la base.

Innanzitutto mettete a sciogliere il burro in un pentolino, a fiamma bassissima.

Poi, sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido (non deve superare i 37°).

In una ciotola setacciate la farina e mescolatela col latte col lievito.

Aggiungete quindi le uova, il burro fuso e il sale ed iniziate lavorare l’impasto.

*Se avete una planetaria o un robot da cucina, potete inserire gli ingredienti tutti insieme e lavorarli con l’apposito programma per l’impasto.*

Una volta formato il panetto, copritelo con un canovaccio e fatelo riposare fino al raddoppio del volume, ci vorranno circa 2 ore.

Mentre il panetto lievita preparate il ripieno.

Lavate e pulite gli spinaci, e sbollentateli per 10 minuti in abbondante acqua salata.

Quando saranno cotti, scolateli e strizzateli per bene con le mani.

Poneteli in una ciotola e aggiungete la ricotta, il formaggio grattugiato e il pepe nero.

Passateli quindi col mixer in modo da ottenere una crema.

Quando il panetto sarà lievitato, ricavatene una pallina e mettetela da parte.

Stendete l’impasto con un mattarello e create un disco da adagiare su una teglia, precedentemente imburrata ed infarinata.

Stendete la pallina di impasto messa da parte e create le striscioline.

Versate la crema di spinaci sul disco, decorate con le striscioline intrecciate e poi ripiegate i bordi del disco sulla farcitura.

Cuocete in forno statico a 180° per circa 40 minuti.

Conservazione

La torta rustica agli spinaci e ricotta si conserva per un massimo di 2 giorni.

Guarda anche la ricetta della QUICHE LORRAINE ALLE ZUCCHINE E PANCETTA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.