Crea sito

Brioche siciliane col tuppo, a lentissima lievitazione, soffici e profumate

Oggi a seguito della richiesta di un follower fuori sede, ho deciso di portare un po’ della pasticceria siciliana nelle vostre case.
Voglio perciò proporvi la mia versione delle brioche siciliane col tuppo, una ricetta a lentissima lievitazione, che produrrà brioche sofficissime e dal profumo agrumato.
Potrete gustarle semplicemente vuote o renderle golosissime con della marmellata, o della crema alle nocciole o con il gelato al gusto che preferite.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzionicirca 20 brioche
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 200 gburro
  • 100 gzucchero
  • 4uova
  • 1tuorlo
  • 100 glatte
  • 1cubetto di lievito di birra
  • sale
  • aroma al limone oppure buccia grattugiata di un limone
  • aroma all’arancia oppure buccia grattugiata di un’arancia

Strumenti

  • Spianatoia
  • Pentolino
  • 2 Ciotole
  • Teglia

Preparazione

Iniziamo la ricetta ponendo la farina a fontana su di una spianatoia.

Sciogliamo quindi, il lievito nel latte tiepido, facendo attenzione che la temperatura non superi i 37°.

Amalgamiamo le uova e lo zucchero in una ciotolina e versiamoli al centro della farina.

Incorporiamo il burro fuso, l’aroma scelto o la buccia grattugiata di un’arancia, e il latte con il lievito ed iniziamo ad impastare per almeno 20 minuti.

Aggiungiamo un pizzico di sale e lavoriamo ancora l’impasto per qualche minuto.

**Se avete una planetaria o un robot da cucina, potete inserire gli ingredienti tutti insieme e lavorarli con l’apposito programma per l’impasto.**

Facciamo un panetto e riponiamolo in una ciotola a lievitare per 1 ora, coperto da un canovaccio, in forno spento, ma con luce accesa.

Poniamo, poi, il panetto in frigo e facciamolo lievitare per 12 ore.

Scadute le 12 ore, formiamo le nostre brioche col tuppo e lasciamole lievitare ancora per 2 ore.

Riponiamole, quindi, su di una teglia da forno precedentemente imburrata ed infarinata.

Spennelliamo con un tuorlo e cuociamole in forno a 180° per 20-30 minuti o comunque finché non saranno perfettamente dorate.

Serviamo con una spolverata di zucchero a velo.

Conservazione

Le brioche si conservano per 2-3 giorni, chiuse in un contenitore ermetico.

I dolci sono la tua passione? Guarda le altre ricette presenti nell’apposita sezione DOLCI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.