Risotto piselli, gamberetti e zafferano

Oggi voglio proporvi un risotto dolce e delicato, ricco di vitamine, sali minerali, proteine, fibre e omega3: il risotto ai piselli, gamberetti e zafferano. Puoi cimentarti in questa ricetta sia utilizzando pentole e padelle che cucinando con un robot da cucina.
Se desideri acquistare un robot da cucina, ti consiglio il fantastico Moulinex HF4568 ClickChef, provvisto di 5 programmi automatici e 32 funzioni. ClickChef ha inoltre 7 accessori, tra cui: bilancia integrata, vaporiera esterna, cestello vapore interno, lama tritatutto, miscelatore, frusta e spatola ed una capacità di 3.6 litri!
Incluso nell’acquisto riceverai anche un ricettario con 200 gustosissime proposte 🙂 🙂 🙂
Che aspetti? Acquistalo ad un prezzo super economico con uno sconto del 25% a questo LINK.
Non sei ancora convinto? Guarda la dimostrazione QUI.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 griso Carnaroli
  • 1 lacqua
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe misto
  • 200 gpiselli
  • 200 ggamberetti
  • 1carota
  • 1patata
  • sedano
  • prezzemolo
  • 1cipolla
  • 1bicchiere di vino bianco

Strumenti

  • Casseruola
  • Mestolo
  • Padella
  • Ciotolina
  • Cucchiaio di legno

Preparazione

Per prima cosa prepariamo il brodo, per farlo porre sul fornello un litro di acqua con una cipolla, una patata, del sedano e una carota e portiamolo a bollore.

Intanto, saltiamo i piselli in padella con la cipolla tritata per 3 minuti, poi aggiungiamo due bicchieri d’acqua e lasciamoli cuocere per circa 10 minuti.

Nel frattempo puliamo i gamberetti, lavandoli, e privandoli del carapace e dell’intestino.

A questo punto, rosoliamo la cipolla finemente tritata in una casseruola con un filo di olio di oliva, basteranno una manciata di secondi.

Versiamo, quindi, il riso e tostiamolo per circa 3 minuti, girando continuamente finché non sembrerà trasparente.

Sfumiamo poi con il vino per qualche minuto. Quando il vino sarà evaporato, continuando a mescolare, versiamo il brodo fino a ricoprire il riso.

Aggiungiamo i piselli ed i gamberi e continuiamo la cottura, mescolando spesso il riso e usando il brodo rimanente per rimpiazzare man mano quello che evaporerà.

Aggiustiamo di sale. In una ciotolina sciogliamo lo zafferano in polvere con un cucchiaio di brodo e aggiungiamolo al risotto.

Serviamo spolverando il risotto con una spolverata di pepe misto (bianco, nero, verde rosa) e il prezzemolo fresco tritato.

Conservazione & Varianti

l risotto si conserva in frigo per 24 ore.

Ami i risotti? Prova anche il RISOTTO AGLI ASPARAGI E ZAFFERANO, il RISOTTO GORGONZOLA, MELA E CANNELLA, il RISOTTO ALLA ZUCCA E COZZE e il RISOTTO GORGONZOLA E PERE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.