Scaccia Ragusana con patate salsiccia e formaggio

Scaccia ragusana patate, salsiccia e formaggio. Le scacce sono un piatto tipico ragusano, povero e di origine contadina.
Fatto come un impasto tipo pizza, con farina acqua, sale e olio, ma poca lievitazione e bassa idratazione.
Le prepariamo spesso durante tutto l’anno, ma sono, per tradizione, il nostro piatto natalizio. Le facciamo con pomodoro, formaggio e basilico, con gli spinaci, ricotta e salsiccia, ricotta e cipolla ecc.
Chi viene a Ragusa le trova in ogni forno, e rosticceria e ne rimane soddisfatto.

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina di grano tenero/ farina per pane senza glutine Schar B
  • 330 mlacqua
  • 7 gLievito di birra
  • 2 cucchiainisale
  • 2 cucchiaiOlio

Per il ripieno

  • 6patate medie
  • 300 gsalsiccia di suino
  • 100 gcaciocavallo o grana a pezzi
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. Su una spianatoia, impastare la farina setacciata, il lievito sciolto in un po’ di acqua tiepida e zucchero, per ultimi aggiungere il sale e l’olio.

  2. Impastare a mano per qualche minuto per avere un panetto liscio, formare 5 panetti e metterli a riposare al caldo di una copertina, per 1 ora e mezza.

  3. Nel frattempo tagliare le patate e tocchetti, condire con olio, sale, pepe nero, aggiungere la salsiccia e il formaggio.

  4. Infarinare il piano di lavoro, e con un mattarello stendere il panetto dandogli una forma tonda, su metà mettere il condimento allontanandosi dal bordo qualche mm.

  5. Chiudere la scaccia, sigillando i bordi e procedere con il riufucu, cioè con il bordo della scaccia, che poi una volta cotto, diventerà croccante.

    Buccherellare la superficie con una forchetta, spennellare con olio e infornare per 30 minuti a 220 gradi, a forno statico nella parte media del forno.

/ 5
Grazie per aver votato!