Zeppole di San Giuseppe al forno con crema pasticcera e frutta

Zeppole di San Giuseppe al forno.
Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce della tradizione campana a base di uova, burro,acqua e farina. Un impasto che va anche bene per i profitterols, i bignè alla crema o panna.
Le zeppole di San Giuseppe si fanno soprattutto per la festa del papà, il 19 Marzo, decorando con ciliegie sciroppate, crema pasticcera, io oggi ho usato le fragole e mirtilli, in versione senza glutine, usando l’amido di mais.
Si preparano velocemente, io ho usato il bimby ma potete utilizzare il pentolino, e si fanno cuocere in forno 20minuti, ma nella ricetta originale andrebbero fritte. Io preferisco oggi provarle al forno, appena un po’ raffreddate condirle con la crema pasticcera sia all’interno, creando un buchino sotto, e sopra. È un dolce che tranquillamente possiamo preparare per le domeniche in famiglia o per festeggiare un compleanno, in quel caso potremmo riempirle di cioccolato, e panna trasformandole in profitteroles.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Vi lascio gli ingredienti per circa 18 zeppole medie

  • 150 mlacqua
  • 80 gburro
  • 1 pizzicosale
  • 3 cucchiainizucchero
  • 120farina per dolci
  • 3uova medie

Per la crema pasticcera

  • 300 mllatte intero
  • 3tuorli
  • 170 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • scorza di limone

Preparazione

  1. Mettere nel boccale, o pentolino, l’acqua, il burro, il sale e lo zucchero, cuocere per 5 minuti a 100 gradi velocità 1, spegnere appena si vedono le bollicine.

  2. Aggiungere la farina e mescolare 20 sec. velocità 4. Togliere dal boccale, o pentolino e fare raffreddare 10 minuti sistemandolo su un ripiano o un piatto in maniera larga.

  3. Assicuratevi che sia fredda la pasta perché adesso andremo a inserire le 3 uova, uno per volta, man mano che vengono assorbite. Dopo aver inserito l’ultimo uovo, mescolare 30 secondi.

  4. Preriscaldare il forno a 180 gradi, rivestite una teglia di carta forno. Con una sacca da pasticcere, formare due cerchi, il secondo che tende verso l’interno, poi continuare con gli altri. Sistemateli larghi in teglia perché gonfieranno. Cuocete 20/25 minuti senza aprire il forno.

  5. Dopo 20 minuti, spegnere nel forno, e lasciate raffreddare 10 minuti con lo sportello semi aperto.

    Nel frattempo dedichiamoci alla crema pasticcera: riscaldare il latte con la scorza di limone, prelevare un po’ di latte su una tazzina dove sciogliere l’amido di mais.

    A parte mescolare i tuorli con lo zucchero fino ad avere una cremina, aggiungerli al latte insieme all’amido, mescolare, e appena inizia a bollire togliere dal fuoco e mescolare finché non si addensa.

    Appena si sarà un po’ raffreddata, riempiamo le zeppole con la crema , e la frutta. Cospargere con zucchero a velo e lasciare riposare in frigo 30 minuti prima di consumare.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!