Base per pizza senza glutine con soli 5gr di lievito

Base per pizza senza glutine. Oggi prepariamo la base per pizza senza glutine. Per molti è un argomento spinoso, e anch’io qualche annetto fa avevo difficoltà nel maneggiare la pizza e anche il risultato finale in termini di cottura e colore della pizza lasciava a desiderare.
Vi consiglio di usare un’impastatrice, soprattutto se siete alle prime armi perché sono delle farine che non avendo glutine, quindi non hanno la capacità di legare, dovrete ungervi le mani con olio, parecchio spesso per poterla lavorare.
Per mia personale esperienza, per la base uso 2/3 tipi di farine naturali, o una parte del mix pizza commerciale più le farine naturali.
Le farine che potete usare sono quelle di riso, mais, soia, sorgo, grano saraceno e amaranto.
Non faccio mai la pizza tutta con quella di riso perché trovo che non abbia abbastanza forza e che sgretoli facilmente.
Come sappiamo i mix in commercio sono pieni di zuccheri e conservanti perciò cerco di farne un uso molto moderato.
Io preferisco una pizza ad alta idratazione, quindi molto liquida, significa che l’acqua deve essere leggermente meno rispetto alla farina utilizzata. Se per 3 persone faccio 500 G di farina l’acqua sarà circa 430 ml, ma se preferite diminuite l’acqua.
Non faccio lievitazione in frigo di 24 ore, ma di 5 ore circa, e spesso quando ho tempo, ricorro all’uso del lievito. Da quando lho scoperto non lo lascio più, potete usarlo amche per fare le baguette o il pane, si tratta di un preimpasto che preparo due ore prima a base di farina, acqua e una punta di lievito, lascio lievitare 2/3 ore e che poi unisco all’impasto pasto generale. Questo conferisce una maggiore croccantezza e morbidezza della pizza e la differenza la noto. Se decidete di non usare il lievitino mettete 10gr di lievito nella ricetta.
Con questo mio metodo ad alta idratazione, sicuramente non formerete un panetto morbido e compatto, ma è un tipo di impasto che potrete versare in teglia una volta lievitato direttamente sulla teglia senza toccarlo, perchè scivolerà da sola senza avere bisogno di usare le mani.
Potete anche decidere di lasciarlo in posa per trenta minuti prima di procedere al condimento.
Vi mostro come prepara la pizza e se volete pure il dessert Bombette di pizza alla nutella senza glutine
Se avete tempo preparate il lievitino Lievitino o polish per lievitati dolci e salati Pizza ai 3 formaggi verdure grigliate e olio piccante con farine naturali

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

  • 230 gNutrifree pane integrale
  • 120farina di riso
  • 100 gfarina di mais
  • 380 mlAcqua tiepida
  • 6 gsale
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • 5 glievito di birra fresco

Preparazione

  1. Setacciate le farine, in un bicchiere di acqua tiepida sciogliete il lievito con un cucchiaino di zucchero,mescolate e versatelo insieme alle farine iniziate ad impastare.

  2. Versate a filo l’acqua necessaria, l’olio e dopo qualche minuto il sale. Impastate per 5 minuti a velocità media. Una volta pronto trasferitelo in direttamente dalla planetaria ad una ciotola alta oleata.

    (Se volete usare il lievitino, che avrete preparato almeno 2 ore prima, trasferite l’impasto su un piano infarinato, allargate l’impasto e con un cucchiaio di legno lavoratelo fino a fare assorbire il lievitino.)

    Versate un filo d’olio sull’impasto e chiudete con pellicola, trasferite in un luogo caldo, dentro al forno con la luce accesa coprite con una coperta.

  3. Una volta lievitato, dopo 4 ore circa, stendetelo su una teglia versandolo direttamente dalla ciotola senza toccarlo, lasciando che si sistemi da solo.

    Potete decidere di lasciarlo riposare altri 30 minuti, o procedere con i condimenti e infornare.

  4. Riscaldate il forno per 25 minuti a 240 gradi, sistemate la pizza nella parte più bassa del forno per 15 minuti, i restanti 10 minuti sistemateli nella parte alta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!