Come congelare le melazane per l’inverno

Come congelare le melanzane per inverno. Ecco alcuni suggerimenti per congelare le melanzane in modo da averle a disposizione in inverno.

Per qualsiasi dubbio, sotto vi lascio la video ricetta, così potete vedere la preparazione.

Sul web ci sono tantissimi blog che parlano dell’argomento, io ho seguito le indicazioni contenute su In cucina con Anna. Mi sono trovata benissimo con i metodi indicati, perciò voglio condividerli anch’io con voi. Per leggere il post di In cucina con Anna cliccate qui. 

NOTA BENE

Dopo aver preparato le melanzane, prima di riporle all’interno di sacchetti per alimenti, dividetele in porzioni. 

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

  • Melanzane
  • Sale
  • Olio di semi di girasole
  • Uova
  • Parmigiano reggiano
  • Pepe
  • Farina 00

Preparazione

MELANZANE IMPANATE FRITTE

  1. Melanzane impanate fritte

    MELANZANE IMPANATE FRITTE.

    All’interno di una ciotola inserite le uova, il parmigiano, il sale e il pepe. Mescolate.

  2. Lavate le melanzane, eliminate i torsoli, sbucciatele e tagliatele a fettine sottili.

  3. Passate le melanzane prima nella farina, poi nell’uovo. Friggetele poche per volta in olio bollente. Lasciatele asciugare su carta assorbente e fatele raffreddare.

  4. Una volta fredde inserite le melanzane all’interno di sacchetti per alimenti. Riponete in freezer.

    Una volta scongelate sono perfette per preparare Involtini e parmigiana. 

MELANZANE LESSE

  1. MELANZANE LESSE. 

    Lavate le melanzane, eliminate i torsoli, tagliatele prima in tre parti e poi a bastoncini.

    Mettete le melanzane all’interno di una pentola capiente, copritele con dell’acqua fredda. Aggiungete una manciata di sale e grosso e portate a bollore. Dal bollore calcolate 15 minuti.

    Una volta cotte lasciatele sgocciolare e raffreddare.

  2. Una volta fredde, strizzate le melanzane per eliminare l’acqua in eccesso e mettetele all’interno di sacchetti per alimenti. Riponete in freezer.

    Una volta scongelate sono perfette per preparare polpette, pesto o purè. 

Melanzane grigliate

  1. MELANZANE GRIGLIATE

    Lavate le melanzane, eliminate i torsoli, sbucciatele e tagliatele a fettine sottili.

    Grigliate le melanzane utilizzando una piastra ben calda.

    Dopo aver grigliato le melanzane, lasciatele raffreddare poi riponetele all’interno di sacchetti per alimenti e poi in freezer.

    Una volta scongelate sono perfette condite con olio, aglio, sale e origano. Possono essere utilizzate per preparare degli involtini, o la parmigiana.

MELANZANE FRITTE A BASTONCINI

  1. Una volta fredde mettete le melanzane all’interno di sacchetti per alimenti, e poi in freezer.

    Preparate in questo modo, le melanzane possono essere utilizzate per primi piatti. 

  2. Melanzane fritte a bastoncini

    MELANZANE FRITTE A BASTONCINI

    Lavate le melanzane, eliminiate il torsolo e tagliatele prima in tre parti e poi a bastoncini.

    Friggete i bastoncini di melanzane, poco alla volta, in abbondante olio bollente.

    Lasciate asciugare su carta assorbente, e poi lasciatele raffreddare.

MELANZANE FRITTE A FETTE

  1. Potrebbero piacerti anche queste ricette con le melanzane:

  2. MELANZANE FRITTE A FETTE.

    Lavate le melanzane, eliminate i torsoli, sbucciatele e tagliatele a fette sottili.

    Infarinate le melanzane e  friggetele poche alla volta in olio bollente.

    Lasciatele asciugare su carta assorbente, e una volta fredde riponete in freezer.

    Preparate in questo modo potete utilizzare le melanzane per involtini e parmigiana. 

Note

 

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.