Crea sito

Crema di funghi e pastinaca

crema di funghi e pastinaca Ortaggi che passione by Sara

La crema di funghi e pastinaca è una minestra corposa e dal sapore particolare.

La pastinaca è un tubero della stessa famiglia delle carote, del prezzemolo e del sedano. La sua radice è di colore bianco-crema, carnosa e robusta. Assomiglia alla carota, ha un profumo simile al sedano e un sapore dolce. Le foglie assomigliano a quelle del prezzemolo sono leggermente urticanti e non sono commestibili.

Si raccoglie in autunno e in inverno, la pastinaca invernale ha un gusto migliore perché il freddo trasforma quasi tutti i suoi amidi in zuccheri. Le pastinache più piccole sono più buone e saporite.

La pastinaca è ricca di fibre e ha meno calorie rispetto alla patata.

crema di funghi e pastinaca Ortaggi che passione by Sara

Crema di funghi e pastinaca

 

Difficoltà     Cappello chef

Tempo di preparazione:  10 minuti

Tempo di cottura:  circa 30 minuti

 

RICETTA

Ingredienti per 8 persone

  • 1 cipolla
  • 500 g di pastinaca
  • 2 patate (200 – 300 g)
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • 1 litro di acqua
  • 1 dado vegetale
  • 450 g di funghi misti (surgelati)
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Servire a scelta con

  • olio extra vergine d’oliva (piccante)
  • crostini di pane
  • prezzemolo tritato
  • pepe macinato fresco

 

crema di funghi e pastinaca Ortaggi che passione

Procedimento

In un’alta padella d’acciaio fare un soffritto con la cipolla e l’olio, cuocere per circa 5 minuti.

Nel frattempo pelare la pastinaca come una carota e tagliarla a pezzetti.

Aggiungere la pastinaca al soffritto e farla insaporire.

Pelare, lavare e tagliare a dadini le patate. Aggiungerle al soffritto assieme all’acqua, il dado vegetale e lo spicchio d’aglio privato dell’anima.

Cuocere per circa 5 minuti.

Lavare i funghi (ancora surgelati) e aggiungerli alla zuppa.

A questo punto coprire e lasciare cuocere per circa 15 minuti.

Quando le verdure sono cotte, frullarle con il mixer ad immersione.

Porre la minestra sul fuoco per raggiungere la consistenza desiderata.

Regolare di sale e servire calda la crema di funghi e pastinaca.

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.