Crea sito

Amor polenta senza glutine, il mio Pan polenta

Amor polenta senza glutine, plumcake Pan polenta ORTAGGI che passione

L’Amor polenta senza glutine è il dolce simbolo di Varese, una ricetta tipica della zona lombarda. Il Pan polenta è facile da preparare dal gusto genuino, morbido, dal colore ambrato e leggermente granuloso, delicato e profumato. Nella mia versione è un ottimo plumcake gluten free perfetto per i vostri amici celiaci e intolleranti al glutine.

Questa torta tipicamente si prepara nel suo classico stampo plum cake arrotondato e regolarmente scanalato all’interno, ma io lo preparo in una tradizionale tortiera rettangolare in alluminio.

Conosci tutti i tipi di farina di mais? Guarda qui.

Amor polenta senza glutine, plumcake Pan polenta ORTAGGI che passione by Sara Grissino
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: in forno statico a 170° per 55 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: dosi per una tortiera rettangolare cm 25×12

Ingredienti

  • 160 g burro morbido
  • 150 g Zucchero bianco (o zucchero a velo)
  • 3 Uova medie (circa 170 g)
  • mezza stecca Vaniglia (o mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere)
  • un pizzico Sale
  • 150 g Farina di mais fioretto (o altra farina di mais finissima)
  • 100 g Farina di riso
  • 12 g Lievito in polvere per dolci
  • 15 g Marsala (o rum)
  • 30 g Latte vegetale di riso (o vaccino)
  • 100 g Farina di mandorle (o mandorle pelate)

Preparazione

  1. Amor polenta senza glutine

    il mio plumcake Pan polenta

    Prima di tutto togliere il burro (160 g) dal frigorifero per farlo ammorbidire.

    Portare a temperatura ambiente anche le uova medie (3).

    Imburrare ed infarinare (con la farina di mais o di riso) una tortiera rettangolare cm. 25×12.

    Con il mixer tritatutto macinare le mandorle pelate (100 g) con poco zucchero.

    Accendere il forno statico a 170°.

    In una ciotola porre il burro morbido a pezzetti e lavorarlo a crema con lo zucchero (150 g), aggiungere i semini di mezza stecca di vaniglia e il pizzico di sale.

    Quindi a seguire un uovo intero alla volta, e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Unire le farine (150 g di farina di mais e 100 g di farina di riso) e il lievito (12 g) setacciati assieme al Marsala (15 g) e il latte (20 g).

    Per ultimo unire delicatamente la farina di mandorle (100 g) fino a rendere il tutto uniforme.

    Versare l’impasto mediamente denso dentro allo stampo, livellare e cuocere in forno statico già caldo a 170° per circa 55 minuti, vale sempre la prova stecchino. Una volta cotto, spegnere il forno e lasciare l’Amor polenta senza glutine al suo interno per altri 5 – 10 minuti.

    Sfornare il Pan polenta tiepido e servire cosparso da poco zucchero a velo.

VARIANTI

LIQUORE

a scelta tra: cognac, grappa, marsala, rhum, strega…

FARINA di MAIS

meglio scegliere un tipo di farina gialla macinata sottile: fumetto, fioretto, bramata, istantanea…

FARINA di FRUTTA SECCA pelata

a scelta tra: mandorle e nocciole

SERVIRE rivoltato in alto per un effetto più soffice

.

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK o su INSTAGRAM o su TWITTER

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2013 - 2019 all rights reserved - ORTAGGI CHE PASSIONE by Sara