GNOCCHI ALL’ACQUA

Gli gnocchi all’acqua sono fantastici, e si preparano senza patate.
Con solo due ingredienti e pochissimi minuti preparerete un impasto liscio e morbido, e potete condirli come preferite, saranno morbidi e buonissimi.
E’ una ricetta davvero facile e povera, ma piena di gusto e di sapori.
Fate bollire l’acqua e fuori dal fuoco versate in un solo colpo la farina, mescolate con un cucchiaio, versate il composto sulla spianatoia e impastate con le mani, attenzione alle dita…scotta, ma vedrete, ne vale la pena.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gfarina 00
  • 500 gacqua
  • 2 pizzichisale
Mettete l’acqua in una casseruola e portatela a bollore.
Fuori dal fuoco, versate tutta la farina in un solo colpo e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno fino a che il composto inizia ad amalgamarsi.
Giratelo sulla spianatoia e impastate con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e morbido, attenzione è molto caldo, preparatevi una ciotola con un po d’acqua per bagnarvi le dita.
Dividete il panetto in quattro parti, e facendoli rotolare sulla spianatoia formate dei “grissini”, tagliateli della lunghezza di un centimetro e passateli sul riga gnocchi o sui rebbi di una forchetta per formare le classiche righe degli gnocchi.
In acqua bollente per pochi minuti e poi nel vostro condimento preferito, una meraviglia.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!