Tofu alla pizzaiola ricetta facile e veloce

Tofu alla pizzaiola ricetta facile

Il tofu alla pizzaiola è un secondo piatto vegano semplice e veloce da preparare, ma molto gustoso.

Il tofu spesso è accusato di avere poco sapore, in effetti non sa di molto, è abbastanza neutro, ma il punto è che occorre capire come cucinarlo per fare in modo che sia buono! E questa è una di quelle ricette che, a mio avviso, rendono il tofu davvero gradevole anche ai più scettici, senza stare a impazzire per trovare ingredienti complicati o lavorazioni difficili. Il tofu acquista sapore grazie agli aromi (cipolla, aglio, origano) e ai capperi, non strettamente necessari, ma a mio avviso stanno davvero benissimo e rendono il piatto ancora più buono!

Se desiderate un secondo leggero e diverso dal solito, questa ricetta è proprio quello che fa per voi! Inoltre, è anche piuttosto economica e potete prepararla in anticipo, magari per la schiscetta.

 

Tofu alla pizzaiola ricetta facile

 

Ingredienti (per 2 persone)

  • 2 panetti di tofu da 125 g l’uno
  • 100 ml di salsa di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiaini di capperi sottaceto
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • peperoncino a piacere
  • sale
  • abbondante origano

 

Procedimento

1. Tagliate il tofu a fettine spesse circa 1/2 cm (da ogni panetto di tofu ricavate 3 fettine).

2. Affettate la cipolla e ponete l’olio in una padella insieme all’aglio e alla cipolla. Unite anche il peperoncino tritato, se avete deciso di impiegarlo. Cuocete per far ammorbidire la cipolla e insaporire l’olio, poi eliminate l’aglio e ponete le fettine di tofu.

3. Rosolate le fettine di tofu da entrambi i lati, quindi versate la salsa di pomodoro e aggiungete i capperi. Profumate con abbondante origano

4. Lasciate cuocere per una decina di minuti, se dovesse asciugarsi troppo unite poca acqua. Servite il tofu alla pizzaiola caldo. Si conserva bene in frigo per un paio di giorni, vi basterà scaldarlo prima di gustarlo.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

 

 

Precedente Zucca marinata al forno ricetta contorno Successivo Chips di polenta al forno ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.