Crea sito

Funghi grigliati ricetta facile e gustosa

I funghi grigliati sono un contorno veramente semplice da preparare, con pochissimi ingredienti, ma la cottura dona ai funghi un sapore unico. La varietà di funghi che ho impiegato per questa ricetta è quella dei cardoncelli, sicuramente non la più economica, ma la mia preferita. Questa varietà di funghi è quella che si presta al meglio per la cottura sulla piastra, perchè i cardoncelli sono molto carnosi e tengono molto bene questo tipo di cottura. In particolare, vanno bene quelli piuttosto grossi, in modo da poterli tagliare a fette piatte, per poterli cuocere in maniera uniforme. Inoltre, suggerisco di scegliere funghi di dimensioni grandi perchè cuocendosi perdono acqua, riducendo molto il loro volume.

Dunque, tutto ciò di cui avrete bisogno è una bistecchiera su cui poter cuocere i funghi, a meno che non disponiate di una griglia o una brace, e pochi altri ingredienti per poter gustare questa bontà!

Suggerisco di servire questo piatto ben caldo: ho notato che quando sono caldi i funghi così preparati hanno un sapore migliore, a mio avviso perdono molto una volta freddi. Potete prepararli in anticipo, conservarli in frigo e poi scaldarli, ma trovo che i funghi grigliati diano il meglio di sè appena fatti.

Funghi grigliati ricetta facile e gustosa
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfunghi cardoncelli (grossi)
  • 2 cucchiaiolio extravergine di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiainoprezzemolo tritato
  • sale

Preparazione

  1. Pulite bene i funghi eliminando ogni residuo di terra. Tagliateli a fette il più possibile piatte, dello spessore di circa 1 centimetro.

  2. Preparate il condimento: tritate finemente l’aglio e mettetelo in una ciotolina con l’olio e il prezzemolo tritato. Mischiate e lasciate riposare. Intanto dedicatevi alla cottura dei cardoncelli.

  3. Scaldate bene la bistecchiera e quando è rovente collocate i funghi. Fateli cuocere da una parte all’altra (ve ne accorgete che è il momento di voltarli quando le striature marroncine della piastra diventano evidenti).

  4. Rimuovete i funghi e poneteli su un piatto. Salateli e cospargeteli con l’olio aromatizzato preparato. Servite subito.

Note

● Si consiglia di gustare questo piatto al momento della preparazione, ma se ciò non fosse possibile potete conservare i funghi grigliati per un giorno in frigorifero.

● Apprezzo questi funghi quando sono caldi o tiepidi, ma se vi piacciono serviteli pure freddi.

● Provate i cardoncelli anche in questo gustoso primo piatto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.