Crostini di zucchine con maionese all’aglio ricetta antipasto

Crostini di zucchine con maionese all’aglio ricetta antipasto

I crostini di zucchine con maionese all’aglio sono un antipasto semplicissimo da preparare, i cui elementi possono essere preparati in anticipo.

Questa non è una vera e propria ricetta, è più un’idea piuttosto furba per creare un antipasto da servire per le occasioni più svariate. Inoltre, zucchine e maionese possono essere preparati anche il giorno prima e i crostini possono essere poi assemblati poco prima di servirli. Se avete quindi un pasto in cui volete ampliare il parco antipasti con idee veloci e sfiziose, prendete nota di questa proposta!

Ho menzionato finora la praticità e la furbizia, ma che dire del sapore? La maionese all’aglio si abbina benissimo alle zucchine grigliate, inoltre con il pane dà un gusto quasi formaggioso ai crostini che risultano davvero supergustosi.

 

Crostini di zucchine con maionese all'aglio ricetta antipasto

 

Ingredienti 

  • panini di semola (io li ho fatti da me con questa ricetta)
  • maionese all’aglio (per la ricetta cliccate qui)
  • 1 zucchina abbastanza grande
  • olio extravergine d’oliva
  • qualche fogliolina di menta
  • sale

 

 

Procedimento

1. Cominciate la preparazione dei crostini di zucchine con maionese all’aglio grigliando le zucchine: occorre dapprima affettarle, poi passarle sulla bistecchiera calda da entrambi i lati. Disponetele quindi su un piatto in un solo strato e condite con sale, olio e qualche fogliolina di menta. Per approfondimenti su come ottenere delle zucchine grigliate perfette, cliccate qui.

2. Tagliate trasversalmente i panini ricavando fette alte circa 1,5 cm. Passatele sotto il grill del forno per qualche minuto, per farle dorare.

3. Spalmate ciascuna fetta di pane con poca maionese all’aglio, poi posate sopra una fettina di zucchina grigliata. Servite i crostini completando con qualche fogliolina di menta. Consiglio di assemblare i crostini non troppo tempo prima di servire, in modo che il pane rimanga croccante.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

 

 
Precedente Filoncini di semola ricetta lievitato salato Successivo Vellutata di zucca e porro ricetta facile

Lascia un commento

*