Crea sito

Focaccia a lunga lievitazione ricetta economica

La focaccia a lunga lievitazione è una focaccia morbida e fragrante, realizzata con una ricetta che prevede una lievitazione lunga e poco lievito di birra.

Mi sono recentemente cimentata in questa ricetta per realizzare una focaccia molto semplice, con la particolare caratteristica di prevedere una lievitazione lunga impiegando pochissimo lievito di birra: si ottiene così un prodotto più digeribile e, a mio avviso, più soffice. Questo esperimento culinario mi ha lasciata davvero soddisfatta: la focaccia a lunga lievitazione è risultata soffice e gustosa, dunque l’attesa viene ampiamente ripagata! Com’è noto, un ingrediente fondamentale nella preparazione della focaccia è l’olio extravergine d’oliva, quindi vi consiglio di impiegarne uno di ottima qualità.

Naturalmente potete gustarla in qualsiasi situazione gradite: come antipasto, al posto del pane, nei pranzi fuori casa, farcita, ecc., ma secondo me è il top se gustata appena sfornata!

Focaccia a lunga lievitazione ricetta lievitati salati
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo13 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la biga

  • 70 gfarina
  • 35 gacqua
  • 3 glievito di birra fresco

Per l’impasto

  • 200 gfarina 00
  • 20 golio extravergine di oliva (+ altro per la teglia)
  • 1 cucchiainosale
  • acqua (q.b.)

Preparazione

  1. Impastate tutti gli ingredienti per la biga ottenendo un impasto compatto. Modellatelo a palla e lasciatelo lievitare coperto per 10 ore, a temperatura ambiente.

  2. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete la biga e impastatela con la farina, unite l’olio e il sale e aggiungete acqua a sufficienza per formare un impasto morbido e appiccicoso. Deve essere più morbido della pasta per la pizza, vi consiglio di aggiungere acqua gradualmente, fino al raggiungimento della consistenza giusta. La quantità di acqua può variare in base all’umidità dell’aria e della farina.

  3. Lasciate lievitare l’impasto per 2 ore coperto.

  4. Oliate generosamente una teglia e ponetevi l’impasto preparato. Distribuite la pasta con le mani allargandola. Fate lievitare nuovamente per 1 ora ponendo la teglia nel forno spento ma con la luce accesa; se il vostro forno lo permette, potete accenderlo con temperatura pari a 40°.

  5. Riprendete la teglia, a piacere distribuite qualche filo d’olio sulla superficie e spolverizzate con il sale. Cuocete poi la focaccia a lunga lievitazione in forno preriscaldato a 180-190° per circa mezz’ora, fino a che avrà un aspetto dorato.

Note

La focaccia a lunga lievitazione si conserva in frigo per un paio di giorni.

Scaldatela per qualche minuto nel forno tradizionale prima di servirla.

L’impasto è realizzabile anche con una planetaria o altro robot da cucina.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.