Crea sito

Carote cremose ricetta contorno gustoso

Le carote cremose costituiscono un gustoso contorno facile da realizzare. Le carote vengono fatte cuocere e poi avvolte da una deliziosa cremina creata con il fondo di cottura delle stesse. Una ricetta semplice, ma veramente buona, adatta ad accompagnare diversi secondi piatti, vegetariani e non, e perfetta anche se avete ospiti a cena.

Nella preparazione ho usato un dado vegetale per la preparazione del brodo. Naturalmente potete usare anche il granulare, oppure, meglio ancora, usare il dado fatto in casa. Se proprio non l’avete potete anche impiegare dell’acqua calda, ma in tal caso le carote saranno un po’ meno saporite.

Un’interessante variazione potrebbe essere quella di sostituire al prezzemolo tritato a fine cottura l’erba cipollina.

Per questa ricetta, ho preso spunto da qui.

 

Carote cremose ricetta contorno gustoso
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 350 g carote
  • 300 ml acqua
  • ¼ dado vegetale
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino farina
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • Sale

Preparazione

  1. 1. Sbucciate le carote, eliminate le estremità e tagliatele a rondelle spesse 2-3 mm.

  2. 2. Cuocete le carote nell’olio caldo e intanto preparate il brodo. Coprite le carote con poco brodo e aggiungetelo poco alla volta, man mano che viene assorbito, lasciandone poco da parte.

  3. 3. Fate cuocere a fiamma media con il coperchio fino a che le carote sono morbide, ma non fate assorbire tutto il liquido. Aggiustate di sale e unite del prezzemolo tritato a fine cottura.

  4. 4. Quando le carote sono pronte, toglietele dalla padella, lasciando il liquido che farete intiepidire. Versate nel restante brodo il cucchiaino di farina e mescolate, poi aggiungetelo al fondo nella padella e cuocete per un minuto: la salsa si addenserà. Qualora si formino grumi, passate la salsina da un setaccio a maglie strette.

  5. 5. Guarnite le carote con la cremina preparata e servite ben calde.

     

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.