Pesto di pomodori secchi e ricotta

Il Pesto di pomodori secchi e ricotta è un condimento fresco, facilissimo e gustoso. Si prepara in 5 minuti senza cuocere nulla. Basta frullare tutti gli ingredienti a crudo e il gioco è fatto!

Ideale per condire la pasta: e preferibilmente linguine, spaghetti o bucatini, ottimo anche per gli gnocchi o lasagne, oppure da spalmare su crostini di pane e servire come antipasto.

Leggi anche:

Pesto alla genovese

Pesto di peperoni cremoso

Seguimi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena

Pesto di pomodori secchi e ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
157,91 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 157,91 (Kcal)
  • Carboidrati 9,00 (g) di cui Zuccheri 1,34 (g)
  • Proteine 6,21 (g)
  • Grassi 12,02 (g) di cui saturi 3,87 (g)di cui insaturi 7,18 (g)
  • Fibre 1,98 (g)
  • Sodio 249,98 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 70 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 80 gpomodori secchi sott’olio (circa 8)
  • 15 gpinoli
  • 1 ramettobasilico (8-10 foglie )
  • 1 spicchioaglio
  • 100 gricotta vaccina
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe

Preparazione del Pesto di pomodori secchi e ricotta

  1. Per il Pesto di pomodori secchi e ricotta tagliate a pezzetti i pomodori secchi leggermente sgocciolati dall’olio.

    Sbucciate lo spicchio d’aglio e togliete l’anima interna

    Sciacquate le foglie di basilico e asciugatele con carta cucina.

    Mettete tutti gli ingredienti in una caraffa o bicchiere alto, se usate il mixer a immersione, oppure nel bicchiere del frullatore: pomodori secchi, basilico, lo spicchio d’aglio, i pinoli, la ricotta, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale (pochissimo), e un pizzico di pepe.

    Frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea e il gioco è fatto, il pesto è pronto. Lo potete utilizzare immediatamente, oppure conservare in frigorifero fino al momento che lo andrete ad usare.

    Se lo usate per condire la pasta, vi consiglio di allungarlo con dell’acqua di cottura in quanto è abbastanza denso. Se invece lo usate su crostini di pane abbrustolito è perfetto così com’è.

Conservazione

Potete conservare il Pesto di pomodori secchi e ricotta in frigorifero in un barattolo di vetro chiuso per 2-3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.