Crea sito

Cheesecake della nonna

La Cheesecake della nonna è una torta fresca e golosa ideale da preparare e gustare soprattutto in estate. Una via di mezzo tra la classica torta della nonna preparata con pasta frolla, crema pasticcera, pinoli e cotta al forno, e la cheesecake estiva senza cottura con una base di biscotti e burro.

È davvero buonissima ed è stata una vera scoperta per me, sono sicura che ritornerò a farla al più presto! Provateci anche voi che tra l’altro è facilissima da realizzare.

Leggi anche:
Torta della nonna

Cheesecake della nonna
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10-12 persone, tortiera da 22-24 cm
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

Per la base:

  • 250 gbiscotti secchi
  • 115 gburro

Per la crema della cheesecake:

  • 250 gmascarpone
  • 50 gzucchero a velo
  • 8 ggelatina in fogli
  • 2 cucchiaipanna fresca liquida
  • 150 gpanna fresca liquida

Per completare:

  • 50 gpinoli
  • 15 gbiscotti secchi
  • 5 gburro

Per la crema pasticcera:

  • 350 glatte
  • 1/2 baccavaniglia (o una punta di estratto di vaniglia )
  • 2tuorli
  • 60 gzucchero
  • 40 gfarina 00
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Bilancia
  • Fornello
  • Pentolino
  • Tortiera a cerniera da 22-24 cm
  • Carta forno
  • Tritatutto elettrico
  • Frigorifero
  • Padella antiaderente piccola

Preparazione

  1. Per la Cheesecake della nonna come prima cosa preparate la crema pasticcera con le dosi sopraindicate, mentre il procedimentolo trovate CLICCANDO QUI:. Poi fatela raffredare con pellicola a contatto.

  2. Intanto rivestite la tortiera con la carta forno, per vedere come fare CLICCATE QUI:

    Per la base tritate finemente i biscotti con l’aiuto del del robot da cucina, quindi versate a filo il burro precedentemente fatto sciogliere a fuoco basso.

    In alternativa potete mettere i biscotti dentro un sacchetto di plastica e passarci sopra il mattarello in modo da sminuzzarli finemente.

    Versate il composto sbriciolato dentro la tortiera e con un cucchiaio o con la mano schiacciatelo per compattarlo sul fondo.

    Trasferite in frigo per una mezz’ora.

  3. Per la crema della cheesecake mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo e poi incorporatelo alla crema pasticcera.

    Mettete in ammollo in acqua fredda la gelatina in fogli per 5 minuti o finché non di sarà ammorbidita. Consiglio di usarne circa 8-10 g. Io ne ho usati 6 g ed è venuta leggermente morbida.

    Dopodiché strizzatela, fatela sciogliere a fuoco bassissimo con due cucchiai di panna e aggiungetela alla crema mescolando bene.

    In un’altra ciotola montate la panna fresca non troppo ferma e unitela al composto con movimenti dal basso verso l’alto.

  4. Versate la crema così preparata nella tortiera e livellatela.

    Trasferite in frigo a rassodare per 4-5 ore.

  5. Per completare fate tostare i pinoli in una padellina antiaderente senza aggiungere grassi e a fuoco medio basso. Ci vorranno circa 5-10 minuti. Scuotete spesso la padella o mescolateli di tanto in tanto con il mestolo. Poi fateli raffreddare.

    Tritate finemente 15 g di biscotti e mescolateli con 5-6 g di burro fuso. Potete anche fare inizialmente una dose più grande di biscotti e di burro e lasciare da parte una piccola dose di sbriciolata di biscotti per guarnire la torta alla fine.

    Passato il tempo di riposo prendete la torta dal frigo e toglietela dallo stampo. Completatela e decoratela a vostro piacimento. Io ho fatto un cerchio esterno con la sbriciolata di biscotti e al centro ho messo i pinoli tostati.

    La Cheesecake della nonna è pronta da servire. Buona degustazione!

Conservazione:

Potete conservare la Cheesecake della nonna in frigorifero per 2-3 giorni.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.