Crea sito

Paccheri al granchio

I Paccheri al granchio sono un primo piatto di pesce davvero buono e di facile realizzo, basta solo organizzarsi bene per prepararlo in qualsiasi momento.

E’ un ottimo primo piatto anche per una Domenica che non si vuole mangiare pasta al forno, come ogni Domenica, ma un piatto speciale.

Adesso vediamo nei dettagli ingredienti e preparazione di questi favolosi Paccheri al granchio.

P.s. i granchi sono stati pescati da mio nipote Sante, che ringrazio di cuore.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    5 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Granchio 1 kg
  • pasta formato paccheri 500 g
  • Aglio 1 spicchio
  • passato di pomodoro con pomodorini interi (homemade) 1 kg
  • Olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • Prezzemolo (a piacere) q.b.
  • Peperoncino q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i Paccheri al granchio, bisogna per prima cosa lessare la metà dei granchi a disposizione e vediamo come fare.

    Mettere in una pentola capiente acqua salata a bollire, nel frattempo lavare sotto acqua corrente i granchi e versarne metà nell’acqua che ormai bolle e lessarli per 7/8 minuti.

    Passato il tempo scolarli e lasciarli raffreddare un pò per non bruciarsi le mani.

    Con l’aiuto di un coltellino appuntito e di uno schiaccianoci, aprire i granchi e ricavarne tutta la polpa e i succhi e mettere da parte.

    Gli scarti dei granchi versarli nella pentola, col cestello della pasta, con acqua salata, dove verranno cucinati i paccheri e adagiare all’interno della pentola il cestello e coprire con un coperchio e portare l’acqua a bollore.

    Intanto prepariamo il sugo al granchio:

    Mettere in una pentola olio e aglio e farlo imbiondire, aggiungere ora la polpa e succhi dei granchi e fare rosolare un pò e sfumare con vino bianco secco e farlo evaporare.

    Aggiungere ora il passato di pomodoro coi pomodorini, salare e aggiungere peperoncino a piacere e lasciare cucinare il sugo al granchio per almeno 15/20 minuti.

    Quando l’acqua per la cottura della pasta bolle, versare al suo interno i paccheri e farli cucinare, ma scolarli al dente nella pentola del sugo al granchio e fare finire la cottura della pasta nel sugo stesso.

    A fine cottura cospargere a piacere con prezzemolo tritato e servire.

    I paccheri al granchio sono così pronti per un ottimo pranzo a base di pesce, adatto per la domenica o giorni di festa, ma anche in qualsiasi giornata della settimana, sono sempre buoni da gustare.

  2. Se anche questa ricetta vi è piaciuta, continuate a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio canale Youtube.

    Seguitemi inoltre anche sui social Instagram-Pinterest e Twitter, ma adesso vi saluto e vi auguro buon appetito, ciao e alla prossima ricetta…

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.