Cartellate pugliesi

Le cartellate pugliesi sono dei dolci prettamente natalizi della nostra tradizione e ci sono tante ricette in giro ma io ho seguito quella di mia sorella Maria e posso dire ottima sempre friabili e gustosi.

Cartellate bl

Cartellate pugliesi

ingredienti

1 kg di farina 00

100 gr di zucchero

150 gr di olio d’oliva

330 gr di vino bianco secco

1 pizzico di cannella

olio di semi di arachidi per friggere qb

zucchero di canna e cannella per farcitura

preparazione

Mettere nella planetaria col gancio per impasto prima olio, vino zucchero e cannella e lavorare un pò e poi aggiungere la farina setacciata e la cannella e lavorare fino ad avere un panetto omogeneo.

Posizionare la sfogliatrice o come la chiamo io nonna papera e tagliare l’impasto a pezzi passarli prima al numero due, cioè spessore più spesso, parecchie volte e poi passarli al numero 6 spessore più sottile ma non sottilissimo, poi dipende dalla sfogliatrice che uno ha.

Stendere le strisce ottenute su una spianatoia e con una rondella a zig zag tagliare delle strisce di circa 10 cm lunghe e 3,5 cm larghe fare un taglietto al centro, sempre con la rondella e formare le cartellate. Allargare la fessura centrale fare passare una estremità e annodare e tirare formando una specie di fiocco e metterle di nuovo sulla spianatoia ad asciugare almeno un’ora.

Mettere abbondante olio di arachidi e portarlo a temperatura per friggere e immergere le cartellate nell’olio e friggerle girandole velocemente da un lato all’altro, poiché sono pronte subito, attenti a non farli friggere troppo e metterle ad assorbire l’olio in eccesso su carta per frittura.

Nel frullatore, io uso il bimby mettere lo zucchero di canna e frullarlo da renderlo a velo aggiungere un pò di cannella e cospargere le cartellate fritte pronte.

cartellate bl 1

Le Cartellate pugliesi sono pronte da essere gustate in qualsiasi momento della giornata e

BUON NATALE A TUTTI……..

 

4 Risposte a “Cartellate pugliesi”

  1. queste dalle mie parti non si chiamano cartellate pugliesi,bensì chiacchiere alla cannella.
    Le vere cartellate sono : farina,vino , olio e.v.o.—-Olio per friggere—–vino cotto

    1. Infatti se leggi gli ingredienti sono esattamente quelli che hai detto tu la ricetta della mia famiglia aggiunge solo un pizzico di cannella e li friggo in olio spolvero con zucchero perché non amo il vincotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.