Arrotolata rustica in pasta brisée

Arrotolata rustica in pasta brisée. Piatto unico per cena. Un gustoso ripieno di ricotta, salame e formaggio, avvolto in friabile pasta brisée.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20/25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta brisé 1 rotolo
  • ricotta romana 400 g
  • Salame napoletano 100 g
  • formaggio piccante 100 g
  • Uovo 1
  • tuorlo 1
  • parmigiano grattugiato 50 g
  • pecorino grattugiato 50 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

impasto rustico

  1. Preparare l’impasto per il ripieno dell’arrotolata rustica: lavorare la ricotta con un pizzico di sale e il pepe. Aggiungere l’uovo intero, poi il tuorlo e amalgamarli con la ricotta. Aggiungere, poi, i due formaggi grattugiati. Spezzettare le fette di salame e tagliare il formaggio piccante a pezzetti. Amalgamare tutto e tenere in frigo.

  2. base frolla

    La pasta brisé si può anche fare in casa con 300 g di farina, 150 g di burro, acqua fredda e un po’ di sale. Si lavora prima la farina col burro sbriciolando, poi l’acqua e il sale. Si lavora poco per non scaldare il burro e si tiene in frigo. Ma si può comodamente usare il rotolo pronto di buona marca.

  3. Nel disco di pasta brisé si stende il ripieno e si avvolge a rotolo. In forno a 160 – 180 gradi su carta forno nella teglia.

  1. Si serve a fette con contorno di verdurine a piacere. Buon appetito  https://blog.giallozafferano.it/minnie/

Note

Precedente Carciofi 'ndurat' e fritti Successivo Gnocchi cacio pepe e guanciale croccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.