Crea sito

Sbriciolata di albicocche e marmellata – ricetta facile

sbriciolata albicocche

Sbriciolata di albicocche e marmellata – ricetta facile. Oggi vi propongo una deliziosa Sbriciolata di albicocche, delicata e perfetta da gustare in ogni momento della nostra giornata, per una colazione energica, fine pasto o semplicemente una pausa meritata di dolcezza!! Vediamo insieme il procedimento per questo dolce davvero facile e gustoso:sbriciolata albicocche

Sbriciolata di albicocche e marmellata – ricetta facile

INGREDIENTI PER LA BASE SBRICIOLATA:
350 gr di farina 00
100 gr di burro
100 gr di zucchero
2 uova intere
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
scorza di 1 limone grattugiata

INGREDIENTI PER LA FARCITURA:
20 albicocche mature
100-150 gr di zucchero (le dosi dello zucchero variano a seconda di quanto la frutta è dolce, io ho usato albicocche non molto mature e ho dovuto utilizzare circa 150/160 gr di zucchero)
1 noce di burro
4-5 cucchiai di marmellata di albicocche

PREPARAZIONE FARCITURA:

Per preparare la vostra sbriciolata di albicocche e marmellata per prima cosa lavate, sbucciate e tagliate a pezzi le albicocche. Mettetele in una casseruola con una noce di burro e lo zucchero per fare una marmellata veloce. A fuoco medio fate cuocere e dopo circa 5 minuti assaggiate per vedere se è necessario aggiungere altro zucchero. Fate cuocere per circa 10 minuti e se vi accorgete che la vostra marmellata è troppo liquida basta aggiungere un cucchiaino di maizena e girare bene per farlo sciogliere. Trascorso il tempo togliere dal fuoco e fate raffreddare.

sbriciolata albicocche e marmellata

PREPARAZIONE BASE SBRICIOLATA:

Prendete una ciotola e versate all’interno tutti gli ingredienti secchi, ovvero la farina, il lievito per dolci, la vanillina e lo zucchero e mescolate con un cucchiaio. Unite poi il burro ammorbidito a temperatura ambiente, la scorza di limone grattugiata e mescolate bene con le mani fino a che il burro assorbe gli ingredienti. Aggiungete per finire 2 uova intere e amalgamate bene tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto granuloso. Mettete da parte un terzo del composto ottenuto. Rovesciate la parte restante su una spianatoia e lavoratela per qualche minuto fino a renderla un panetto compatto, come quando preparate la frolla. Prendete la carta forno e sopra stendete il panetto con il mattarello (dovete realizzare una base non troppo sottile della stessa circonferenza della teglia che userete). Una volta stesa prendete delicatamente la carta forno e sistematela direttamente all’interno della vostra tortiera (vi consiglio di utilizzare gli stampi per crostate in alluminio, sono comodissimi), premete con le dita per uniformare il fondo e i bordi. Ora spalmate un velo di marmellata di albicocche sulla base e sistemate sopra le vostre albicocche precedentemente cotte. Per finire prendete l’impasto rimanente e ricoprite tutta la superficie con le briciole che renderanno il vostro dolce croccante fuori e morbido dentro (se il composto si attacca troppo alle vostre mani basta usare un pò di farina!) Infornate a 180 gradi, forno preriscaldato, per 40 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare prima di toglierla dallo stampo. Quando sarà ormai fredda, spolverate con lo zucchero a velo. Et voilà, la vostra Sbriciolata di albicocche e marmellata è pronta per essere gustata 🙂

Sbriciolata con albicocche e marmellata

Ricetta e foto Gabry © – tutti i diritti riservati

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

4 Risposte a “Sbriciolata di albicocche e marmellata – ricetta facile”

  1. Sal ve. Si possono usare anche pesche sciroppate? Basta diminuire, data la loro dolcezza , la quantità di zucchero? Grazie. Giovanna Zanta

    1. Ciao Giovanna, certo, puoi tranquillamente usare anche le pesche sciroppate ma ti consiglio di farle scolare per bene dal liquido di conservazione. Puoi provare a diminuire lo zucchero anche se i miei dolci non sono mai troppo dolci perchè non amo esagerare 😉 Se fai questa sbriciolata fammi sapere se ti è piaciuta, grazie per la visita 🙂

  2. È la prima volta che vengo a trovarti in questa tua casetta. Ho spulciato un po’e devo dire che sei un vulcano di idee! Adoro questa torta, la preparo spesso anche io. Mi piace quella nota dolciastra e la consistenza! A presto e felice di conoscerti

    1. Ciao Melania, che carina che sei, grazie di cuore 🙂 Anche io adoro la sbriciolata e la preparo spesso, anzi presto pubblicherò quella con mele e crema pasticcera! Il piacere di averti qui, nel mio piccolo mondo, è tutto mio. Spero tornerai a trovarmi e se ti va possiamo scambiarci idee culinarie 🙂 un saluto e buon fine settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.