Crea sito

Vellutata di zucca e porri, senza patate e panna, light

Oggi vi propongo una VELLUTATA DI ZUCCA E PORRI eccezionale. Dal sapore delizioso, vi accompagnerà con gusto sia nelle fredde serate autunnali e invernali che, se gustata a temperatura ambiente, nella stagione più mite. Sarà che le zucche sono la mia passione, ma non mi stancherei mai di questa crema vellutata e saporita. Io non aggiungo nè patate nè panna quindi questa minestra rappresenta un primo piatto leggero e dietetico, considerando che la zucca ha pochissime calorie.

A me piace assaporarla così ma potete anche tostare per una decina di minuti qualche crostino, magari su cui avrete cosparso del formaggio grattugiato grossolanamente e accompagnare questa VELLUTATA DI ZUCCA E PORRI in modo ancora più gustoso.

Vellutata di zucca e porri

Vellutata di zucca e porri
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • zucca 600 g
  • porri 2
  • brodo vegetale 1 l
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • sale e pepe q.b.
  • Rosmarino (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Preparare questa golosa e leggera VELLUTATA DI ZUCCA E PORRI è molto facile e veloce.

    Innanzitutto fate stufare i porri, lavati, mondati e tagliati sottili in una capiente padella con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Mondate la zucca eliminando i semi e i filamenti interni e tagliate la polpa a cubetti. Aggiungeteli alle rondelle di porro, regolate di sale e di pepe, mescolate e versate il brodo vegetale. Mettete il coperchio e lasciate cuocere 20 minuti. A fine cottura la zucca dovrà risultare morbida se infilzata con una forchetta: a questo punto frullate con un mixer a immersione le verdure e, se necessario, regolate di sale.

    Servite la vostra VELLUTATA DI ZUCCA E PORRI calda, tiepida o a temperatura ambiente, se vi piace cospargete la superficie con qualche aghetto di rosmarino tagliuzzato per profumarla un pò.

  2. Vellutata di zucca e porri

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.