Crea sito

Cestini di purè con lenticchie, ricetta facilissima



Buffet di Capodanno.
Amica vegetariana.
Con questi CESTINI DI PURE’ CON LENTICCHIE ho accontentato non solo lei, li hanno gustati tutti con grande piacere! E sono talmente semplici da realizzare…!
Naturalmente, se non avete vegetariani a tavola, potete arricchire queste piccole delizie con qualche cubetto di cotechino, credetemi che il successo è a dire poco assicurato.
Che poi, a dirla tutta, le lenticchie non solo sono gustose (portano anche molti soldi? Non so voi, ma io non ho ancora sperimentato questa felice conseguenza!) ma fanno anche bene essendo molto ricche di ferro e di proteine. Insomma, uniamo il piacere al dovere con questi golosissimi CESTINI DI PURE’ CON LENTICCHIE !

Cestini di purè con lenticchie
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i cestini di purè:

  • 650 gpatate
  • 2tuorli
  • 40 gburro
  • 60 gParmigiano Reggiano DOP
  • noce moscata (grattugiata)
  • sale fino

Per le lenticchie:

  • 250 glenticchie (già lessate)
  • 1carota (piccola)
  • 1/2gambo di sedano
  • 1cipolla
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.rosmarino (tritato)
  • q.b.sale e pepe

Strumenti

  • Padella
  • Forno
  • Forno a microonde
  • Sac a poche
  • Stampino

Preparazione



  1. Per preparare questi facilissimi CESTINI DI PURE’ CON LENTICCHIE, innanzitutto lavate le patate e cuocetele in abbondante acqua salata con la buccia; quando sono cotte, sbucciatele e passatele al passaverdura. In una terrina mescolate la purea di patate, i tuorli, il parmigiano, il burro precedentemente fuso, la noce moscata e un pizzico di sale, amalgamando bene il tutto.
    Versate il composto ottenuto in una tasca da pasticciere a bocchetta liscia o a stella e formate sulla teglia ricoperta di carta forno dei cestini creando prima la base con cerchi concentrici e poi facendo un paio di giri solo esternamente, in modo da creare un cestino. Io, se ho fretta, metto direttamente l’impasto negli stampini da muffin in silicone, avendo cura di formare la base e poi di foderare con il composto le pareti di ciascun stampino.
    Infornate i cestini in forno caldo a 200 ° per 20-25 minuti oppure in microonde a 750W per una decina di minuti.
    Nel frattempo preparate le lenticchie. Fate soffriggere in un tegame carota, sedano e cipolla tritati e unite le lenticchie lasciando cuocere finchè queste ultime si saranno ben insaporite. Spegnete il fuoco e unite del rosmarino tritato, mescolando bene il tutto.
    Quando i cestini di purè sono pronti, riempiteli con le lenticchie e serviteli caldi in tavola.
     
    Se non avete amici vegetariani a cena, potete arricchire i cestini di purè con lenticchie aggiungendo alle lenticchie qualche dadino di cotechino cotto come d’abitudine.

  2. Cestini di purè con lenticchie

Vi piacciono le lenticchie?

QUI altre ricette golose!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.