Crea sito

ZUCCA IN AGRODOLCE ALLA SICILIANA

La zucca in agrodolce alla siciliana è un contorno facile e saporito. Si tratta di una ricetta molto semplice resa gustosa da aceto, zucchero, aglio e mentuccia fresca!

Ottobre la stagione della zucca! Quest’anno il mio orticello ne ha prodotto in abbondanza e sono alla ricerca continua di ricette con la zucca, per poterne sfruttare al massimo la bontà.

Questa zucca in agrodolce alla siciliana è una ricetta tipica delle mie parti, che vi consiglio di provare così com’è. Vi suggerisco anche di preparare taaaanto pane da “accompagnamento”!!!

Guarda tutte le mie RICETTE CON LA ZUCCA, avrai l’imbarazzo della scelta dall’antipasto al dolce!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

zucca in agrodolce alla siciliana
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 1 kg Zucca
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 cucchiaio Mentuccia fresca
  • mezzo bicchieri Aceto (forte)
  • 2 cucchiai Zucchero
  • q.b. sale e pepe
  • 1 bicchiere Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. zucca in agrodolce alla siciliana

    Pulite la zucca privandola di buccia, semi e filamenti.

    Tagliatela a fette regolari spesse di circa un centimetro.

    Preparate un trito di aglio e menta.

  2. In una padella riscaldate l’olio, quindi friggetevi le fette di zucca, facendole ben dorare da ambo le parti, la zucca dovrà risultare tenera.

    Man mano che le togliete dalla padella sistematele in un piatto da portata e cospargetele con il trito di aglio e menta, e un po’ di sale e pepe.

  3. Continuate così fino ad esaurimento della zucca.

    Alla fine dimezzate l’olio della padella, quindi togliete dal fuoco e unite l’aceto e lo zucchero.

    Mescolate velocemente e continuate a mescolare per evitare schizzi spiacevoli.

  4. Versate questo intingolo sulle fette di zucca e lasciate raffreddare completamente prima di servire.

    Più la zucca riposerà nel suo intingolo agrodolce, più sarà buona. Di tanto in tanto irrorate con l’intingolo che si depositerà sul fondo.

    Naturalmente servite la zucca in agrodolce alla siciliana con tanto buon pane fresco, la scarpetta è d’obbligo, provate e fatemi sapere!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.