Crea sito

TRONCHETTO DI NATALE FACILISSIMO, bastano pochi minuti!

Il tronchetto di Natale più facile è un rotolo dolce di pasta biscotto sofficissima, farcito con una semplicissima ganache di panna e cioccolato. Golosissimo!

In pochi minuti preparerai la base sofficissima e in pochi minuti sarà pronta anche la crema! Incredibile ma vero! Anche la base biscotto si raffredderà in poco tempo e sarà pronta per essere farcita!

Una preparazione perfetta anche per chi è alle prime armi e ha poca dimistichezza ai fornelli! Questo tronchetto di Natale facile ti farà fare un figurone il giorno di Natale, anzi proponiti per preparare il dolce!


Guarda anche il TRONCHETTO DI NATALE CASSATA, con crema di ricotta, una vera goduria!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni8 persone

Ingredienti

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 4Uova
  • 100 gZucchero
  • 80 gFarina
  • 20 gFecola di patate
  • 1 cucchiainoLievito chimico in polvere
  • q.b.Vaniglia

Per la ganache al cioccolato

  • 300 mlPanna fresca liquida
  • 150 gCioccolato fondente
  • 40 gZucchero a velo

Preparazione

  1. Preparate la pasta biscotto.

    Con le fruste elettriche o in planetaria cominciate a montare gli albumi e man mano aggiungete tutto lo zucchero.

    Montate fino ad ottenere una bella consistenza soda.

    Battete leggermente i tuorli, quindi aggiungeteli a mano al composto di albumi e zucchero, mescolando delicatamente per non smontare eccessivamente il composto.

  2. Setacciate le farine col lievito se lo utilizzate.

    Lavorando a mano unite anche le farine poco alla volta incorporandole alla perfezione al composto.

    Rivestite uno stampo di circa 35×35 con della carta da forno, quindi versate il composto della pasta biscotto e infine livellate delicatamente.

    Infornate in forno caldo a 190 °C in modalità statica per 7 minuti esatti max 8 minuti, quindi sfornate, coprite con un canovaccio pulito e lasciate raffreddare.

  3. Capovolgete la pasta biscotto su un altro telo pulito, quindi staccate delicatamente la carta da forno.
    Se non dovete utilizzarla  subito arrotolate telo e pasta biscotto insieme in modo che anche il telo finisca all’interno del rotolo, quindi avvolgete tutto con la pellicola.
    In questo modo la pasta biscotto si manterrà umida, soffice ed elastica anche fino al giorno dopo.

  4. Preparate la ganache al cioccolato

    Riducete il cioccolato in scaglie o comunque in piccoli pezzetti.

    Riscaldate la panna, quindi un attimo prima dell’ebollizione, quando vedrete dei piccoi “spilli” in superficie, togliete dal fuoco e versatevi il cioccolato. Mescolate e fatelo sciogliere.

    Fate raffreddare completamente la miscela di panna e cioccolato fuso, infine riponete in frigorifero per circa mezz’ora.

  5. Riprendete la ganache dal frigorifero.

    Con le fruste montatela fino a renderla leggera e spumosa, quindi con una parte di ganache spalmate la pasta biscotto e arrotolatela con l’aiuto della carta da forno.

    Vi consiglio di avvolgere questo rotolo ancora con della pellicola o carta d’alluminio e riporlo in frigorifero prima di decorare il vostro tronchetto di Natale facile!

  6. Assemblate il vostro tronchetto di Natale!

    Dopo un’oretta riprendete il rotolo e tagliate due piccoli “tronchetti” si traverso.
    Posizionate i tronchetti lateralmente e sul tronco principale, quindi ricoprite con abbondante ganache lasciando gli “anelli” del tronco bene in vista.
    Con i rebbi di una forchetta incidete infine i solchi della corteccia del vostro tronchetto di Natale facile!
    Conservate in frigorifero fino al momento di servirlo!

RICORDA….

– Puoi preparare il tronchetto in anticipo e tenerlo in frigo anche due giorni prima di consumarlo.

– Puoi congelare il tronchetto farcito ma NON decorato esteriormente. Puoi comunque portarti avanti e pensare alla decorazione solo all’ultimo. In questo caso dovrai tirarlo fuori dal freezer un paio d’ore prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.