TORTA GIRELLONA, una mega girella con panna e nutella!

La torta girellona è un mega rotolo di pasta biscotto farcito con nutella e decorato con panna che dà vita a una grande girella golosa! Tagliata a fette mostra una farcitura verticale davvero originale!

La foto di una torta girellona simile ma mooolto più bella di questa, mi era passata davanti più di una volta sullo schermo del pc.

Beeella! Dovevo provarci… Dopo un primo tentativo, fallito, ci ho voluto riprovare! Ed ecco nascere la mia torta arrotolata…. Come potevo chiamare una torta che “nuda” ha l’aspetto di una grandissima girella?

Guarda anche la TORTA SEMPLICE AL CIOCCOLATO, quella classica la più amata!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

torta girellona con decorazione di panna e nutella
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 persone

Ingredienti

Pasta biscotto (40×40)

  • Uova 5
  • Farina 00 150 g
  • Zucchero 130 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino

Base al cacao (18 cm)

  • Uova 2
  • Zucchero 60 g
  • Farina 00 40 g
  • Cacao amaro in polvere 20 g
  • Lievito in polvere per dolci mezzo cucchiaini

Per farcire e decorare

  • Nutella 750 g
  • Panna fresca da montare 400 ml
  • Zucchero a velo 50 g

Preparazione

  1. torta girellona con decorazione di panna e nutella

    Per la pasta biscotto. 

    Foderate la teglia quadrata di 40 cm con carta da forno.

    In una ciotola sgusciate le uova intere e cominciate a montare con le fruste elettriche.

    Unite lo zucchero e continuate a montare per almeno 10 minuti.

    Accendete il forno a 175 °C.

    Setacciate la farina con il lievito, quindi incorporatela a cucchiaiate mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non fare sgonfiare le uova e incorporando in questo modo altra aria.

    Non aggiungete altra farina se la precedente non è ben incorporata.

    Versate il composto nella teglia, livellate delicatamente, quindi infornate per circa 10/15 minuti.

    Appena vedrete la superficie gonfia e dorata, tirate fuori la pasta biscotto e rovesciatela su un canovaccio leggermente umido posizionato su un vassoio.

    Ponete sopra un altro canovaccio umido, quindi coprite con la teglia capovolta e lasciate raffreddare (UMIDO= bagnatevi la mani e asciugatele nel canovaccio!)

  2. Preparate il pan di spagna al cacao. 

    Rivestite il fondo dello stampo di 18 cm con un disco di carta da forno.

    Montate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti.

    Setacciate la farina col cacao e il lievito, quindi incorporateli al composto di uova come spiegato sopra.

    Versate nello stampo e infornate in forno già caldo a 175°C per circa 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

  3. torta girellona con decorazione di panna e nutella

    Montate 100 ml di panna ben fredda addizionata a circa 10 g di zucchero a velo.

    Montate la torta girellona: 

    Riprendete la pasta biscotto ormai fredda, quindi ammorbidite META’ della nutella al microonde (o a bagno maria o nel forno tiepido), quindi spalmatene uno strato sulla pasta biscotto.

    Tagliate 5 strisce di circa 7 cm ciascuna (tutte uguali)

    Tagliate a metà il pan di spagna al cacao e posizionate un disco direttamente sul piatto da portata dove dovrete servire il dolce, avendo cura di posizionare 4 strisce di carta da forno sul bordo del piatto in modo da non sporcarlo.

    Spalmare il disco di pan di spagna con della panna montata.

    Arrotolate delicatamente la prima striscia di pasta biscotto farcita con nutella e mettetela al centro del disco di pan di spagna (v. foto), quindi continuate a girare intorno con il resto delle strisce fino a ricoprire tutta la base.

    Ricoprite la girellona con un altro strato di panna e coprite con l’altra metà del pan di spagna al cacao.

    Mettete in frigo per qualche ora.

  4. Decorate la torta girellona. 

    Montate la panna rimasta col resto dello zucchero a velo, quindi mettetela in una sac à poche con una bocchetta tonda liscia (2 cm circa).

    “Sparate” una linea di spuntoncini di panna (v. foto) solo al centro sulla parte bianca del pan di spagna, infine con un cucchiaino schiacciate delicatamente ogni pallina di panna strisciando verso un lato. Continuate così per tutto il bordo laterale della torta girellona.

    Allo stesso modo formate una spirale di ciuffetti di panna sul top della torta.

    Ammorbidite la nutella rimasta e amalgamatela con le fruste al resto della panna.

    Decorate alla stessa maniera iniziando con la “corona” mancante nel bordo superiore.

    Prima di definire il bordo inferiore togliete la carta da forno e fate l’ultimo giro di ciuffetti nutellosi con la stessa tecnica.

    Completate la spirale al top con la versione scura.

    Tenete la torta in frigorifero qualche ora prima di servirla.

Con ganache al cioccolato?

Per decorare la vostra torta girellona potrete optare per la ganache al cioccolato al posto della nutella.

Vi serviranno 300 g di cioccolato fondente e 300 ml di panna per la ganache e 200 ml di panna e 20 g di zucchero a velo per le decorazioni bianche.

Portate 300 ml di panna ad ebollizione, quindi versatela sul cioccolato a pezzetti. Fate fondere perfettamente mescolando.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, mettete in frigo per mezz’ora e infine montate il tutto con le fruste. Per velocizzare potete porre la ciotola dentro un’altra più grande dove avrete messo del ghiaccio.

Montate infine il resto della panna e procedete con la decorazione come spiegato sopra.

Precedente PIZZA CON LIEVITO MADRE, L'IMPASTO PERFETTO! Successivo RUSTICI MIGNON DI PASTA SFOGLIA ALLE 4 FARCITURE

Lascia un commento