SBRICIOLATA DI PATATE E SALSICCIA

La sbriciolata di patate e salsiccia è quanto di più facile, veloce e sfizioso potrete preparare quando volete mettere in tavola un secondo piatto originale e saporito.

Nella mia versione si prepara tutto in padella, non serve bollire prima le patate, ottimizzando così tempi e pentole utilizzate 😉

Guarda anche lo SFORMATO DI PATATE ALLA PIZZAIOLA, golosissimo!

sbriciolata di patate e salsiccia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni

Ingredienti

  • Patate 700 g
  • Salsiccia 350 g
  • Cipolle 1
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • sale e pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Uova 1
  • Formaggio (grattugiato) 50 g
  • Mozzarella 100 g
  • Burro 10 g

Preparazione

  1. sbriciolata di patate e salsiccia

    Eliminate il budello alla salsiccia, sbriciolatela e rosolatela senza olio direttamente in una padella ben calda. Tenetela da parte.

  2. Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti.

    Tritate la cipolla e rosolatela in padella con due cucchiai d’olio. Aggiungete le patate e fate cuocere mescolando spesso con un cucchiaio di legno fino a quando risulteranno tenere. Aggiustate di sale e pepe e insaporite con la noce moscata grattugiata al momento.

    Schiacciatele grossolanamente con una forchetta e fate intiepidire.

  3. Aggiungete alle patate l’uovo leggemente battuto, il formaggio grattugiato (caciocavallo o quello che preferite) e amalgamate.

    Accendete il forno a 180 °C.

  4. Prendete uno stampo di circa 22 cm rivestitelo con carta da forno (oppure ungetelo e cospargete con pangrattato).

    Mettete sul fondo metà composto di patate, poi la salsiccia e la mozzarella spezzettata e infine ricoprite col resto delle patate distribuendole senza livellare.

    Mettete qualche fiocchetto di burro qua e là e infornate in forno già caldo per circa 20 minuti, fino a quando si sarà formata una crosticina ben dorata.

    Fate riposare la sbriciolata di patate e salsiccia per qualche minuto e servite.

Precedente MINI POLPETTONI RIPIENI DI MOZZARELLA Successivo PACCHERI CREMOSI AI FUNGHI

Lascia un commento