PACCHERI CREMOSI AI FUNGHI

I paccheri ai funghi sono un primo piatto da preparare in poco tempo, facili, veloci e cremosi. Pochi ingredienti per un pranzo veloce ma sostanzioso! State certi che piaceranno a tutti!

In più, questo formato di pasta si è rivelato perfetto ad essere abbinato a questo condimento per questo vi consiglio di provare i paccheri così come ho fatto io.

Non vi resta che mettevi ai fornelli e… buon appetito!

Guarda anche i BOCCONCINI DI POLLO AI FUNGHI, cremosi e golosi anche loro!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

paccheri cremosi ai funghi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Paccheri 320 g
  • Funghi champignon (*) 400 g
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • sale e pepe q.b.
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Formaggio (grattugiato) 30 g

Preparazione

  1. paccheri ai funghi

    (*) Potete anche utilizzare i funghi già affettati e puliti, in questo caso ne basteranno 300 g circa.

    Pulite i funghi, quindi tagliateli a fettine.

    Metteteli in una padella capiente con l’olio e lo spicchio d’aglio intero,  infine salate, pepate e fate cuocere per una decina di minuti a fiamma vivace.

  2. Sfumate col vino e cuocete ancora per qualche minuto.

    Togliete lo spicchio d’aglio, quindi aggiungete la panna fresca.

    Continuate a cuocere per qualche minuto fino a far restringere ancora un po’ la panna, infine spegnete e cospargete con un po’ di prezzemolo tritato.

  3. Fate cuocete i paccheri in abbondante acqua leggermente salata per un minuto in meno rispetto alle indicazioni della confezione.

  4. Tenete da parte un paio di mestoli di acqua di cottura, quindi scolate la pasta.

    Versate i paccheri nel condimento cremoso di funghi, aggiungete il formaggio e infine mescolate delicatamente per non rompere i paccheri.

    Se serve aggiungete poca acqua di cottura per dare la giusta cremosità alla pasta.

    Servite i vostri paccheri ai funghi cospargendo con poco prezzemolo tritato.

Con i porcini

Per un piatto di paccheri ai funghi ancora più strepitoso provate a prepararlo con i funghi porcini, perfetto anche per pranzi e cene un po’ più raffinati.

Precedente SBRICIOLATA DI PATATE E SALSICCIA Successivo CARCIOFI A SFINCIONE RICETTA SICILIANA

Lascia un commento