POMODORINI CONFIT caramellati al forno, golosissimi!

I pomodorini confit caramellati al forno sono strepitosi come antipasto o contorno! Una ricetta facilissima da realizzare sia con i pachino che con i datterini!

Saporiti, profumati e tanto invitanti, piaceranno davvero a tutti!

A metà tra pomodori al forno e pomodori secchi, i pomodorini confit subiscono una leggera “asciugatura” in forno a bassa temperatura per un tempo prolungato, con aggiunta di aromi e zucchero. Troppo buoni!

Provate ad aggiungerli alle insalate fredde di verdure, di pasta o di riso, i vostri commensali si leccheranno i baffi! Vanno benissimo anche per preparare delle bruschette di pane casereccio fresche e golosissime! Provate!

Guarda anche questo CONTORNO DI ZUCCHINE MARINATE, fresco e delizioso!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!

pomodorini confit
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    90 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Pomodorini ciliegino (o datterini) 500 g
  • Zucchero 30 g
  • Olio extravergine d’oliva 40 ml
  • Aglio (oppure secco) 1 spicchio
  • Origano q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. pomodorini confit

    Lavate i pomodorini, asciugateli, quindi tagliateli a metà.

    Sistemate i pomodorini su una teglia ricoperta con carta da forno, con la parte tagliata rivolta in alto.

  2. Salate e pepate i pomodorini, quindi cospargete anche con lo zucchero.

    Sbucciate lo spicchio d’aglio, quindi tritatelo finemente.

  3. Distribuite l’aglio tritato, oppure un po’ di aglio secco in polvere o in granuli, sui pomodorini.

    Infine cospargete con abbondante origano.

  4. Distribuite un po’ d’olio extravergine d’oliva sui pomodorini, quindi infornate in forno caldo a 130 °C per un’ora e mezza circa.

    Il tempo di cottura dipenderà dalla grandezza dei vostri pomodorini.

    I pomodorini confit saranno pronti quando li vedrete un po’ raggrinziti ma non secchi.

    Sfornate i pomodorini e utilizzateli come preferite.

    I pomodorini confit si conservano in un barattolo ermetico in frigorifero anche per una settimana.

Precedente PASTA FROLLA AL PISTACCHIO per biscotti e crostate! Successivo CROSTATA AL PISTACCHIO CON CARAMELLO E GANACHE AL CIOCCOLATO

Lascia un commento