Crea sito

PASTA FROLLA AL PISTACCHIO per biscotti e crostate!

La pasta frolla al pistacchio è la ricetta base per dolci, crostate e biscotti come in pasticceria! Una variante del classico impasto con aggiunta di farina di pistacchi e pasta pistacchio!

Credo che non riuscirò a spiegarvi la bontà di questa pasta frolla al pistacchio, posso solo dirvi che quello che ne ho ricavato è stato fatto fuori in un pomeriggio….

Buona, buona, buona! La ricetta arriva direttamente da un libro del maestro Montersino, una garanzia per la pasticceria!

Intanto che vi lascio la ricetta base, con la quale potrete già realizzare dei semplicissimi biscotti profumati al pistacchio, guardate questa CROSTATA CON PANNA COTTA E FRAGOLINE, buonissima!!!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!

pasta frolla al pistacchio
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 persone

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 250 g Burro
  • 200 g Zucchero a velo
  • 100 g Farina di pistacchi
  • 50 g Pasta di pistacchi
  • 6 Tuorli (90 g circa)

Preparazione

  1. pasta frolla al pistacchio

    Tirate il burro fuori dal frigo almeno un’ora prima di impastare.

    In planetaria con la foglia o con un cucchiaio di legno lavorate il burro con lo zucchero a velo.

  2. Aggiungete i tuorli, quindi sempre lavorando unite anche la pasta di pistacchi e la farina di pistacchi.

    Aggiungete infine la farina e lavorate fino ad ottenere un impasto sodo.

    Fate una palla avvolgetela nella pellicola e mettete in frigo a rassodare per non meno di mezz’ora.

  3. Dopo un’ora tirate la pasta frolla al pistacchio fuori dal frigo, quindi lavoratela un poco e stendetela col mattarello tra due fogli di carta da forno.

    La  pasta frolla è così pronta per preparare i vostri dolci!

  4. La pasta di pistacchi si acquista presso i rivenditori di prodotti per pasticceria, se avete difficoltà a procurarvela provate a sostituirla con 50 g di farina di pistacchi e un albume (o due cucchiai di latte.

    OPPURE utilizzate pure la più comune nutella di pistacchi, io ho provato ed è venuta buonissima allo stesso modo!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.