PICCOLE CASSATE AL FORNO MONOPORZIONE

Queste piccole cassate al forno sono la versione mini del classico dolce siciliano di pasta frolla e ricotta. In monoporzione sono perfette da servire singolarmente!

Se avete amato la cassata al forno tradizionale, adesso siete pronti per provare anche queste piccole cassate al forno.

Monoporzione sembrano tanti muffin di pastafrolla, che potrete servire con un tè o un caffè con le amiche o alla fine di un pranzo domenicale.

Piccoli gusci di pasta frolla che racchiudono una golosa crema di ricotta e gocce di cioccolato…. Preparate il caffè!

Scopri anche tutti gli altri DOLCI CON LA RICOTTA, una raccolta con oltre 30 ricette una più buona e facile dell’altra!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

piccole cassate al forno con crema di ricotta, monoporzione
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    12

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • Farina 00 500 g
  • Zucchero 200 g
  • Strutto (o burro) 200 g
  • Uova 2
  • Tuorlo 1
  • Scorza di limone grattugiata 1
  • Vaniglia q.b.
  • Sale un pizzico

Per il ripieno

  • Ricotta 300 g
  • Zucchero 150 g
  • Gocce di cioccolato q.b.
  • Biscotti secchi (o pezzetti pan di spagna) q.b.

Preparazione

  1. piccole cassate al forno con crema di ricotta, monoporzione

    Il giorno prima unite la ricotta con lo zucchero mescolando semplicemente con una forchetta, quindi conservatela in frigo in un contenitore ermetico.

    Preparate la pasta frolla.

    Unite farina, zucchero e scorza di limone in una ciotola. Aggiungete lo strutto o il burro ammorbidito, un pizzico di sale e cominciate ad incorporarlo alla farina con le dita.

    Fate la fontana e sgusciatevi le uova.

    Iniziare a battere le uova con una forchetta e poi continuate ad impastare velocemente con le mani.

    Fate una palla, quindi avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per un’oretta circa.

  2. Preparate uno stampo da 12 muffin classico, imburrate e infarinate, se ne utilizzate uno in silicone non serve.

    Tirate fuori la ricotta dal frigo, mescolate bene (per raffinarla potete dare qualche impulso col minipimer), quindi aggiungete le gocce di cioccolato.

  3. Stendete la pasta frolla ad uno spessore di mezzo cm e con un coppa pasta rotondo di circa 10 cm ricavate 12 forme.

    Rivestite ciascun alloggiamento dello stampo da muffin con la pasta frolla fino al bordo.

    Mettete sul fondo un po’ di biscotti sbriciolati o pezzetti di pan di spagna.

    Aggiungete uno/due cucchiai di ricotta, fino a un cm al di sotto del bordo.

    Infine mettete ancora dei biscotti sbriciolati o pezzetti di pan di spagna.

    Dal resto della pasta frolla ricavate altri dischetti della misura adatta a ricoprire le cassatine.

  4. Spennellate i bordi di questi dischetti con un po’ di albume lungo la circonferenza che poggerà sulla pasta frolla negli stampi e infine richiudete premendo delicatamente per sigillare i bordi.

    Infornate le piccole cassate al forno a 180 °C per circa 40 minuti, controllando che le cassatine assumano un bel colore dorato.

    Sfornate lasciate raffreddare completamente e togliete le piccole cassate al forno dallo stampo.

    Lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

Precedente POLPETTONE "A SORPRESA" CON FUNGHI E SPECK! Successivo BISCOTTI DA INZUPPARE, una ricetta antica siciliana!

Lascia un commento