PASTA CON LA ZUCCHINA FRITTA ALLA SICILIANA

La pasta con la zucchina fritta alla siciliana è un piatto facile e goloso nella sua semplicità! Gli spaghetti vengono conditi con le zucchine e l’olio in cui vengono fritte, rigorosamente extravergine d’oliva!

Si tratta di una ricetta palermitana molto diffusa soprattutto nella stagione estiva!

La particolarità di questo piatto sta nel tipo di zucchine utilizzate, si tratta delle zucchine bianche di Sicilia, ovvero zucchine di colore verde chiarissimo di misura medio lunga, utilizzate esclusivamente per la frittura!

Dolcissime, se ancora non lo avete fatto, dovete assaggiarle alla prima occasione!

Questo piatto andrà ad arricchire la mia RACCOLTA DI PRIMI PIATTI CON LE ZUCCHINE, hai già dato un’occhiata?

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!

pasta con le zucchine fritte alla siciliana
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone

Ingredienti

  • Zucchine bianche (siciliane) 2
  • Spaghetti N°5 350 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • formaggio grattugiato q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. pasta con la zucchina fritta alla siciliana

    Spuntate le zucchine, quindi con un pelapatate pelatele benissimo e infine tagliatele a rondelle di circa mezo centimetro.

    Le mamme e le nonne di un tempo usavano proprio raschiarle con la lama di un coltello ottenendo lo stesso risultato!

  2. In una padella capiente e profonda riscaldate un dito abbondante di olio extravergine d’oliva, quindi friggetevi le zucchine in più volte.

    Dovrete sistemare un solo strato di zucchine in modo da poterne gestire la frittura al meglio.

  3. Rigirate le zucchine un paio di volte facendole dorare benissimo da ambedue i lati, quindi man mano che sono pronte mettetele da parte in un piatto.

    Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Alla fine tenete un po’ di acqua di cottura da parte.

  4. Terminata la frittura, eliminate metà dell’olio utilizzato, quindi scolate gli spaghetti e tuffateli nella padella con l’olio.

    Conditeli con buona parte delle zucchine fritte, quindi mescolate bene e aggiungete se serve poca acqua di cottura della pasta.

    Sistemate la pasta con le zucchine fritte nei piatti, quindi terminate con altre zucchine e servite con abbondante formaggio grattugiato se piace!

Precedente 20 PRIMI PIATTI FREDDI PER L'ESTATE Successivo TORTE SENZA COTTURA 14 RICETTE FACILI

Lascia un commento