MOSTACCIOLI MORBIDI AL MIELE CON ARANCIA E CANNELLA

Quella dei mostaccioli morbidi è una ricetta facile di biscotti preparati con miele, arancia, cannella, aromi caratteristici del periodo natalizio! Preparateli col pisto, favolosi!

Il pisto tradizionale è un insieme di spezie profumatissime che servono proprio per aromatizzare i dolci natalizi, composto da cannella, chiodo di garofano, anice stellato, noce moscata e semi di coriandolo.

Se come me non trovate il pisto, preparatelo riducendo in polvere queste spezie oppure utilizzate quelle che avete a disposizione. Per la ricetta questi mostaccioli morbidi io ho utilizzato solo cannella e chiodo di garofano e non riesco a spiegarvi che profumo e gusto deliziosi.

L’arancia e il miele hanno fatto tutto il resto! Insomma poche chiacchiere e preparate questi mostaccioli morbidi, ve ne innamorerete anche voi come me e chi li ha mangiati qui in casa! Mi hanno “costretta” a rifarli, sono finiti subito!!!

Guarda anche la ricetta dei BUCCELLATI SICILIANI CON LE MANDORLE, troppo buoni!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

mostaccioli morbidi ricetta
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    12 persone

Ingredienti

Per l’impasto dei mostaccioli morbidi

  • Farina 00 350 g
  • Zucchero 100 g
  • Cacao amaro in polvere 35 g
  • Mandorle 80 g
  • Miele 120 g
  • Olio di semi 60 g
  • Scorza d’arancia 1
  • Succo d’arancia 40 g
  • caffè della moka (liquido) 3 cucchiai
  • Cannella in polvere mezzo cucchiaino
  • Chiodi di garofano (ridotto in polvere) 1
  • Lievito in polvere per dolci (o 7 g ammoniaca per dolci) mezza bustina
  • Cioccolato fondente (per la copertura) 500 g

Preparazione

  1. mostaccioli morbidi ricetta

    Tritate le mandorle grossolanamente, quindi tenetele da parte.

    In una ciotola riunite la farina, il cacao e lo zucchero. Unite quindi gli aromi in polvere, la scorza di arancia grattugiata e il lievito.

    Se utilizzate l’ammoniaca andrà sciolta in un po’ di succo e messa in seguito.

  2. Aggiungete quindi le mandorle e infine il succo d’arancia e il caffè.

    Cominciate ad impastare, quindi aggiungete l’olio e infine anche il miele eventualmente intiepidito se fosse compatto.

  3. Impastate e compattate il composto dei mostaccioli morbidi, formate un panetto, quindi avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

    Riprendete l’impasto e stendetelo su un piano leggermente infarinato o sulla carta da forno, ad uno spessore di 1,5 centimetri circa.

    Ricavate tanti rombi di circa 10 centimetri, quindi sistemateli nella teglia ricoperta con carta da forno.

    Infornate in forno caldo a 180 °C per circa 10 minuti, massimo 12. Non eccedete nella cottura altrimenti si asciugheranno e si induriranno durante raffreddamento.

  4. Sfornate i mostaccioli morbidi, quindi lasciateli raffreddare.

    Riducete in scaglie il cioccolato fondente, quindi fondetelo a bagno maria oppure al microonde, non surriscaldatelo mi raccomando, procedete per gradi, appena vedete che comincia a fondere togliete e mescolate, vedrete che fonderà “serenamente”.

    Fate intiepidire il cioccolato fuso, quindi intingete i mostaccioli morbidi e poneteli man mano su una griglia fino a quando il cioccolato si solidifica. Potrete anche versare il cioccolato fuso sui mostaccioli già sistemati su una griglia, scegliete il metodo che più vi si addice.

    Personalmente ho provato anche a spennellare di cioccolato i mostaccioli morbidi con un pennello di silicone, va bene ugualmente, quindi a voi la scelta!

Precedente DANUBIO DI NATALE ANTIPASTO FORMA DI ALBERELLO Successivo NIDI DI TAGLIATELLE AL FORNO CON RAGU' E BESCIAMELLA

Lascia un commento