DANUBIO SALATO, ANTIPASTO DI PICCOLE BRIOCHE RIPIENE

Il danubio è la ricetta di un antipasto salato formato da tante piccole brioche soffici con un ripieno sfizioso di prosciutto, salame e mozzarella, perfetto per i picnic e le gite fuori porta.

Forse non saprò mai perchè si chiama così, ma il fatto è che questo tipo di lievitato è diventato da anni uno dei miei cavalli di battaglia.

Si tratta di un impasto davvero facile da preparare che si presta benissimo ad essere realizzato anche a mano. Vi assicuro che riesce al primo colpo! Dovete provarci!

Guarda anche l’IMPASTO PER ROSTICCERIA SICILIANA senza uova e senza latte per mille preparazioni diverse!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

danubio ricetta antipasto
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:12 persone

Ingredienti

Per l’impasto del danubio

  • Farina 0 (o mista con 00) 550 g
  • Latte (temp. ambiente) 250 g
  • Uova 1
  • Olio di semi 50 g
  • Zucchero 50 g
  • Sale 10 g
  • Lievito di birra fresco (o mezza bustina secco) 12 g
  • tuorlo e latte (per spennellare) q.b.
  • Semi di sesamo q.b.

Per il ripieno

  • Prosciutto (anche una fetta) 150 g
  • Salame 100 g
  • Emmentaler (o mozzarella) 150 g

Preparazione

  1. danubio ricetta antipasto

    Sciogliete il lievito in un po’ di latte tiepido, se usate quello secco invece seguite le istruzioni riportate sulla bustina, di solito si aggiunge alla farina così com’è.

    Con la farina fate la fontana, aggiungete il lievito, l’uovo sbattuto e lo zucchero.

  2. Cominciate ad impastare aiutandovi con una forchetta, in modo da cominciare ad incorporare la farina e poi continuate ad impastare a mano.

    Aggiungete infine il sale e quindi l’olio.

    Dovrete continuare ad impastare per circa 10/15 minuti fino a ottenere un impasto liscio e sodo.

  3. Formate un panetto liscio e ponetelo a lievitare per circa un’ora o più coperto con la pellicola, in luogo tiepido al riparo da correnti, come il forno SPENTO con la lucetta accesa!

    Nel frattempo preparate il ripieno.

    Tagliate il prosciutto, il salame e l’emmentaler (o la mozzarella) a dadini.

    Riprendete l’impasto e staccate tanti pezzi da 40 g circa ciascuno.

    Spianateli semplicemente con le dita o con l’aiuto del mattarello, quindi mettete al centro un cucchiaio circa del composto preparato in precedenza.

  4. Richiudete bene formando delle palline.

    Posizionate le pagnottelle, con la parte richiusa al di sotto, in una teglia ricoperta da carta da forno.

    Fate attenzione a lasciare circa mezzo centimetro di spazio tra l’una e l’altra perchè durante la lievitazione si uniranno fra loro.

    Coprite con della pellicola semplicemente poggiata sopra e fate lievitare per un’altra ora circa.

    Spennellate infine con una miscela di tuorlo e latte, quindi cospargete con semi di sesamo e infornate a 200°.

    Dopo qualche minuto abbassate la temperatura a 180° e continuate la cottura per circa 25/30 minuti, fino a quando il Danubio risulterà dorato.

    Sfornate il danubio, fate intiepidire per qualche minuto e servite.

    Il danubio si presta ad essere preparato in anticipo, può essere riscaldato per pochi minuti in forno caldo prima di essere consumato, ma è buono anche freddo.

    Si mantiene bene anche fino al giorno dopo avvolto nella pellicola.

Note

Ti è piaciuto il danubio ricetta di un antipasto salato? SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM  basta cliccare su SEGUI! Ti aspetto!

Precedente MENU DI PASQUA: tante ricette da preparare anche in anticipo! Successivo PASTICCIO DI PATATE E ASPARAGI CON PROSCIUTTO E MOZZARELLA

Lascia un commento