CROSTATA ZUCCHINE E GAMBERETTI

La crostata zucchine e gamberetti è perfetta in ogni momento della stagione, ma ancor di più in primavera quando con le belle giornate si dà il via alle gite fuori porta con gli immancabili pic nic di stagione!

Che sia Pasquetta, 25 aprile, Primo Maggio o Ferragosto una torta salata o quiche è immancabile e irrinunciabile! Oggi vi propongo questa crostata salata con zucchine e gamberetti. Vedrete, sarà un successo!

Dai un’occhiata alla raccolta di TORTE SALATE!

Sei su PINTEREST, allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

crostata zucchine torta salata con zucchine e gamberetti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    circa 30 minuti
  • Porzioni:
    6/7 porzioni stampo 22 cm

Ingredienti

  • Pasta brisé (clicca per ricetta) 300 g
  • Gamberetti 200 g
  • Zucchine 3
  • Scalogno (o mezza cipolla) 1
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Uova 2
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • burro e farina (o carta da forno) q.b.

Preparazione

  1. quiche di zucchine e gamberetti crostata zucchine

    Imburrate e infarinate lo stampo. Stendete la pasta brisée ad uno spessore di circa mezzo centimetro e foderate lo stampo fin su nei bordi per circa 4 cm. Bucherellate la pasta con una forchetta e riponete in frigorifero per circa trenta minuti.

  2. Nel frattempo pulite i gamberetti e sgusciateli. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a fiammifero.

  3. Tritate la cipolla (o lo scalogno) quindi fatela appassire in un tegame basso con circa 4 cucchiai d’olio. Unite le zucchine e fate cuocere per circa 10 minuti. Aggiungete anche i gamberetti e fateli saltare per non più di due minuti. Aggiustate di sale e pepe, spegnete e fate raffreddare.

    Accendete il forno a 180 °C.

  4. Tirate lo stampo con la pasta brisée fuori dal frigo, ricoprite con un foglio di carta da forno tagliato a misura sufficiente da rivestirlo completamente e riempite con i fagioli secchi. Andranno bene anche le lenticchie o del riso oppure le palline di ceramica adatte a tale scopo.

    Infornate in forno caldo a 180 °C e fate cuocere per 10 minuti. Sfornate, togliete fagioli e carta da forno e rimettete in forno ancora per 5 minuti. Sfornate e tenete da parte. (Lasciate il forno acceso)

    Sgusciate le uova in una ciotola e sbattetele velocemente, unite la panna fresca, un po’ di prezzemolo tritato e amalgamate bene. Aggiungete al composto e zucchine e i gamberetti e mescolate.

    Versate il tutto nella base di pasta brisée, livellate leggermente e infornate nel forno già caldo a 180 °C. Fate cuocere per circa 20/25 minuti, sfornate, lasciate intiepidire e servite.

 
Precedente CORNETTI ALLO YOGURT SENZA BURRO SOFFICISSIMI Successivo FRITTATA ASPARAGI E RICOTTA MORBIDA E SFIZIOSA!

Lascia un commento