CROSTATA TUTTA AL CIOCCOLATO dalla frolla alla crema!

La crostata tutta al cioccolato dalla pasta frolla alla crema è un dolce in cui l’ingrediente principale, anche in forma di cacao, è protagonista sia dell’impasto che del ripieno! Un vero gioiello della pasticceria italiana!

La crostata è quanto di più goloso potete immaginare tra i dolci al cioccolato. Base frolla al cacao e una crema al cioccolato favolosa che rimane soda e cremosa allo stesso tempo!

L’idea di questa crostata tutta al cioccolato è nata dopo aver visto un video su facebook, l’ho modificata secondo i miei gusti e adesso la propongo a voi dopo averla preparata ben due volte per esserne più che sicura! O forse è stata la scusa, è troppo buona!!!

Insomma una bomba di calorie e di bontà! Segnatevi la ricetta e preparatela! Poi tornate e fatemi sapere cosa ne pensate

Guarda la CREMA AL CIOCCOLATO perfetta per farcire torte e rotoli, cremosissima!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

crostata tutta al cioccolato
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    10 porzioni stampo a cerniera 22 cm*

Ingredienti

PASTA FROLLA AL CACAO

  • Farina 00 220 g
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Zucchero 100 g
  • Burro 100 g
  • Uova 1
  • Vaniglia q.b.
  • Sale 1 pizzico

CREMA AL CIOCCOLATO

  • Tuorli 2
  • Zucchero 50 g
  • Farina 00 15 g
  • Fecola di patate 5 g
  • Latte 250 ml
  • Panna fresca liquida 130 ml
  • Cioccolato fondente 200 g
  • Baccello di vaniglia 1

Preparazione

  1. crostata tutta al cioccolato cremosa

    *Se non avete uno stampo a cerniera, vi consiglio di utilizzarne uno di alluminio. Sformare la crostata sarà un gioco da ragazzi. Basterà tagliare il bordo in più punti, et voilà! 

  2. Preparate la pasta frolla al cacao: tirate il burro fuori dal frigo, o portatelo a temperatura ambiente con un breve passaggio al microonde.

  3. In una ciotola riunite la farina, il cacao, la vaniglia, lo zucchero e un pizzico di sale quindi aggiungete il burro a pezzetti e incorporatelo con l’aiuto delle dita.

    Fate la fontana, sgusciatevi un uovo al centro e impastate velocemente la pasta frolla al cacao. Fate un panetto piatto e infine coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero.

  4. Nel frattempo preparate la crema al cioccolato: montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli chiari e spumosi quindi aggiungete la fecola e la farina e amalgamate bene.

  5. Scaldate il latte, aggiungete i semini della bacca di vaniglia (se avete una bacca vuota conservata usate pure quella mettendola nel latte mentre si scalda)

  6. Unite il latte caldo al composto di uova, zucchero e farina, mescolando con una paletta per far sciogliere i grumi. Cuocete sempre mescolando fino a quando la crema si addensa.

    Spegnete il fuoco. Spezzettate il cioccolato quindi aggiungetelo alla crema fino a quando si scioglierà completamente. Lasciate intiepidire e amalgamatevi anche la panna liquida e fredda.

  7. Riprendete la pasta frolla al cacao e stendetela con un mattarello ad uno spessore di circa mezzo centimetro.

  8. Tenete da parte un po’ di impasto per le strisce della crostata tutto cioccolato e rivestite lo stampo sul fondo e nei bordi. Bucherellate con una forchetta.

  9. Versate la crema sulla base in pasta frolla e rivestite con delle strisce di pasta frolla formando la decorazione classica delle crostate.

  10. Infornate in forno statico a 180 °C per circa 45 minuti.

    Sfornate e fate raffreddare completamente prima di togliere la crostata tutta al cioccolato dallo stampo.

    Per un taglio perfetto vi consiglio di lasciarla anche un paio d’ore in frigorifero.

 
Precedente TORTA ALLA NUTELLA CON DUE INGREDIENTI Successivo FRITTELLE DI MELE SENZA UOVA E SENZA LATTE

Lascia un commento