Cheesecake al gelo di anguria

La cheesecake al gelo di anguria è un dolce freddo senza cottura che sbalordirà i vostri ospiti per tutta l’estate fino a settembre inoltrato!

E’ facile, buona e molto scenografica, servitela e sarete inondati dagli “ohhhhh” e dai mugugni di piacere all’assaggio del dolce! Pensate che è la quarta volta che preparo questa cheesecake al gelo di mellone, ma è soltanto adesso che sono riuscita a fotografarla! Non me ne hanno dato mai il tempo! 🙂

cheesecake al gelo di anguria
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per uno stampo a cerniera di 18 cm

  • Biscotti Digestive (o simili) 100 g
  • Burro 30 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Scorza di limone (grattugiata)

Ingredienti per la cheesecream

  • Formaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia) 300 g
  • Zucchero 100 g
  • Panna fresca liquida 125 ml
  • Succo di limone due cucchiaio
  • Gelatina in fogli 6 g
  • Gocce di cioccolato fondente q.b.
  • Granella di pistacchi q.b.

Preparazione

  1. esecake al gelo di mellone

    Con l’aiuto del mixer riducete i biscotti in polvere, unitevi lo zucchero e la buccia grattugiata di mezzo limone. Fondete il burro e incorporatelo ai biscotti (sempre col mixer).

    Versate il tutto in uno stampo a cerniera e compattate bene sul fondo per fare la base del dolce. Mettete in frigo e nel frattempo preparate la parte cremosa della cheesecake.

    Mettete i fogli di colla di pesce ad ammollare in 30 ml di acqua fredda.

    Mescolate il formaggio con lo zucchero e il succo di limone. Scaldate leggermente 25 ml di panna e scioglietevi la gelatina ben strizzata. Aggiungetela al composto di formaggio e mescolate bene. Montate il resto della panna della stessa consistenza della crema e unitela al composto di philadelphia.

    Versate la cheesecream sulla base di biscotti e riponete in frigo per almeno sei ore.

    Preparate il gelo di mellone come spiegato QUI

    Fatelo intiepidire portandolo quasi a temperatura ambiente, mescolando di tanto in tanto per evitare che si rapprenda in superficie.

    Tirate fuori la cheesecake dal frigo e versatevi il gelo di anguria e cospargete con le gocce di cioccolato. Decorate solo il bordo della cheesecake con della granella di pistacchi e rimettete in frigorifero.

    Trascorso il tempo indicato (6 ore circa) la cheesecake al gelo di anguria sarà pronta per essere tagliata e servita a fette perfette! 🙂

 
Precedente Gelo di mellone siciliano Successivo PASTA CON COZZE, PESCE SPADA E MELANZANE

One thought on “Cheesecake al gelo di anguria

Lascia un commento