Cheesecake wafer e caffè

Cheesecake wafer e caffè

…una delizia irresistibile!

La Cheesecake wafer e caffè è una preparazione veloce e facile da preparare che non richiede cottura ed è quindi ottima per l’estate e per queste prime giornate di sole e di caldo. Un dolce veloce da preparare ed ottimo in ogni occasione.

Per realizzare la farcia, ho preparato una crema composta da panna, caffè solubile e latte condensato; ho poi creato una base di biscotti, farcito con la crema al caffè e contornato con wafer alternando quelli al cacao e vaniglia. Infine, ho decorato con pezzetti di wafer e Nutella.

Cheesecake wafer e caffè

INGREDIENTI:

  • 500 ml di panna da montare
  • 200 g di latte condensato
  • 2 cucchiai di caffè solubile (nescafè)
  • 300 g di biscotti tipo Oro Saiwa
  • 150 di burro
  • circa 24 wafer al cacao e vaniglia
  • Nutella per decorare

per il latte condensato:

  • 200 g di zucchero a velo
  • 190 ml di latte
  • 25 g di burro

PROCEDIMENTO:

  • Innanzitutto preparate il latte condensato e quindi:
  • In un pentolino dal fondo spesso, mescolate, a freddo, il latte con lo zucchero a velo.
  • Accendete la fiamma e iniziate a riscaldare il composto.
  • Quando lo zucchero si sarà sciolto, unite il burro e lasciate che si sciolga.
  • Portate a bollore alzando la fiamma e abbassandola nuovamente.
  • Praticate quest’operazione per 10 minuti, portando a bollore il latte più volte e mescolando con un cucchiaio di legno.
  • Il composto, quando ancora caldo non risulterà troppo denso, ma lo diventerà raffreddandosi.
  • Se per qualsiasi ragione, il latte condensato non dovesse riuscire, prelevate mezzo bicchiere di composto ed unite un cucchiaio di amido o maizena.
  • Mescolate e poi unitelo al latte che dovrà cuocere ancora qualche minuto.
  • Spegnete la fiamma, lasciate intiepidire e versate il latte condensato in un vasetto.
  • In una planetaria o con delle fruste elettriche montate la panna ed unite il latte condensato freddo con i cucchiai di caffè solubile.
  • Quando avrete ottenuto una crema densa ma liscia, spegnete ila planetaria.
  • A questo punto, frullate i biscotti in un frullatore fino ad ottenere una polvere grossolana.
  • Fate fondere il burro in un pentolino e versaelo nei biscotti, mescolando per lasciar assorbire.
  • Disponete lo strato di biscotti in una teglia tonda a cerniera e foderata con carta da forno.
  • Pressate i biscotti e ponete i wafer sui bordi, alternando quelli a vaniglia con quelli a cacao.Llasciate solidificare per circa 15 minuti in freezer.
  • Trascorso il tempo di riposo, versate anche la crema al caffè, livellate e finite con pezzetti di wafer e Nutella.
  • Lasciate riposare ancora qualche ora in freezer prima di servire.
  • Servite e…

Buona coccola, Maky!

Se provi a rifare la ricetta della cheesecake wafer posta una foto con l’hashtag #makyincucina o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Precedente Pasta frolla senza burro Successivo Club Sandwich carciofi e prosciutto cotto arrosto